TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 18:00

 /    /    /  Perché c'è il mito di incontrare l'anima gemella su un aereo
Perché c'è il mito di incontrare l'anima gemella su un aereo

COSTUME E SOCIETÀ21 maggio 2019

Perché c'è il mito di incontrare l'anima gemella su un aereo

Può sembrare un mito, ma forse questo desiderio ha un fondo di realtà. Scopriamo perché. ;

Viaggiare in aereo è sempre un'emozione quasi indescrivibile. Compiere un viaggio attraverso le nuvole è qualcosa di impensabile. Anche chi viaggia abitualmente, ogni volta sembra quasi essere stupito da operazioni comuni come partenza o atterraggio.

Inoltre, chi viaggia in aereo, spesso fantastica su chi può trovare seduto nei posti vicini al proprio. Molto spesso si tratta di bambini chiassosi o persone comuni, ma può capitare di trovare anche l'anima gemella.

Può sembrare un mito, ma forse questo desiderio ha un fondo di realtà. Ecco perché!

Trovare l'anima gemella in volo è un mito...o forse no?

A quanto sembra, le persone che sono riuscite a trovare il proprio partner perfetto mentre erano su un normale volo al di sopra delle nuvole sono realmente tante. Queste non sono supposizioni, ma fatti certi che si basano su uno studio specifico condotto da HSBC. Secondo tale indagine, su 5000 viaggiatori intervistati, ogni 50 ce ne era uno che ha conosciuto la propria anima gemella mentre era in viaggio in aereo.

In proporzione, questo dato risulta essere meravigliosamente alto. D'altronde, statistiche del genere alimentano il desiderio di trovare qualcuno di interessante vicino al proprio posto quando si effettuerà un viaggio in aereo.

Occorre notare che questo dato non si basa su persone che vivono in una determinata area geografica. Il connubio amore - aereo sembra essere vincente a livello globale, tant'è vero che gli intervistati dall'HSBC provenivano da ben 141 paesi diversi.

Tirando le somme poi, ben il 16% degli intervistati è riuscito ad instaurare rapporti di lavoro oppure di business con il proprio vicino in aereo, mentre il 14% è riuscito a stringere dei veri e propri rapporti d'amicizia.

Trovare l'anima gemella sull'aereo anche grazie alle app

Ci sono poi, molte persone che utilizzano delle app per smartphone per allietare lo scorrere del tempo tra uno scalo e l'altro. La più famosa di queste risulta essere BTrfly. Questa app permette a chiunque di registrarsi ed indicare il proprio numero di volo.

Dopo aver fatto ciò, sarà possibile iniziare una conversazione virtuale con gli altri passeggeri che magari hanno già svolto la stessa operazione. In questo modo, sarà possibile riuscire a trovare in modo più facile la propria anima gemella, che magari si trova nell'aereo che si dovrà poi prendere!

Quindi, si può sfatare il comune mito e riuscire davvero a trovare la persona giusta per la propria vita!