Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 25 settembre 2020 - Aggiornato alle 17:41
Live
  • 17:26 | Massimo Giletti riparte da "Non è L'Arena" e da RTL 102.5
  • 17:19 | Ecco come cambia il Torino Film Festival
  • 17:12 | Fienga: 'Fonseca non è in discussione, Dzeko il nostro capitano'
  • 17:08 | La Formula 1 parlerà più italiano: Domenicali è il nuovo Ceo
  • 17:05 | Google: stop alle estensioni a pagamento nel Chrome Web Store
  • 17:05 | Conte e Marotta: 'Nessuna incomprensione, si lavora insieme'
  • 17:02 | Com'è "Bella storia", il nuovo singolo di Fedez (già su TIMMUSIC)
  • 16:56 | “Downton Abbey”, già pronta la sceneggiatura del sequel
  • 16:34 | JLo e Maluma duettano in "PA TI" e "Lonely": ascolta i brani su TIMMUSIC
  • 16:32 | MotoGP, Catalogna: Morbidelli vola nelle libere del venerdì al Montmelò
  • 16:07 | Zucchero compie 65 anni, ma il regalo lo fa lui ai suoi fan
  • 16:00 | Emma Stone e Dave McCary si sono sposati
  • 15:40 | Cosa succede se Trump non accetta la sconfitta alle elezioni
  • 14:53 | La playlist con le Nuove Uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 14:42 | “Guida romantica a posti perduti”: il film italiano di Clive Owen
  • 14:30 | Carlo, Diana e la cognata Fergie
  • 14:27 | Michael Douglas e Catherine Zeta Jones compiono gli anni
  • 14:17 | Pavimento vinilico adesivo, più pro che contro per un'innovazione da non sottovalutare
  • 14:10 | Boiserie moderne per pareti: bianche e in legno
  • 13:48 | Parigi, 4 persone accoltellate vicino all'ex sede di Charlie Hebdo
Amish Italia, storia e regole Gruppo Amish a Filadelfia - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 9 agosto 2020

Amish Italia, storia e regole

di Melissa Viri

In Italia esiste una comunità composta da famiglie semplici che hanno deciso di seguire una vita in logica Amish

Questa comunità, che prendo il nome di Nomadelfia, si trova in provincia di Grosseto ed è stata fondata nel 1931.

Amish Italia: la storia di Normadelfia

Normadelfia sorge a Grosseto, a soli quattro chilometri dalla città ed è stata fondata nel 1931 da Don Zeno Saltini per permettere alle famiglie che lo desiderano, di vivere in pace, evitando il progresso tecnologico e basandosi sulla Bibbia.

 

Nella comunità Amish Italia di Normadelfia, infatti non esiste la proprietà privata; oltre a questo gli abitanti non hanno denaro da utilizzare e lavorano all'interno della comunità senza però percepire alcun tipo di stipendio.

 

In questa comunità non esiste nemmeno il concetto di famiglia perché le persone che vi abitano sono suddivise in gruppi familiari composti da cinque nuclei che cambiano a rotazione, per evitare che si creino delle dinamiche affettive.

Come vivono a Normadelfia

Tutti gli abitanti della comunità Amish in Italia, vivono rispettando le regole del Vangelo e secondo altri dettami che nascono con la nascita della comunità stessa. A Normadelfia ci sono delle scuole interne e l'obbligo di istruzione è fino a 18 anni.

 

Le aziende presenti all'interno non hanno proprietario e vengono gestite dalla comunità stessa, questo permette che non ci sia alcun tipo di sfruttamento.

Tutti i beni presenti all'interno della comunità sono di tutti e non esiste la proprietà privata così come il denaro.

La vita quotidiana Amish Italia

Gli abitanti della comunità Amish Normadelfia consumano i pasti in uno stabile unico, dove si trova la sala da pranzo, la cucina e i vari laboratori. Per quello che riguarda la notte, invece, sono dislocate intorno allo stabile delle piccole casette separate che permettono agli abitanti di riposare.

 

La regola principale da rispettare è quella della preghiera, che viene fatta prima dei pasti e la televisione può essere guardata liberamente ma per comprendere le notizie principali e quello che accade nel mondo.

 

A Normadelfia non esistono negozi: i vestiti vengono presi da un magazzino unico e il cibo distribuito a ogni gruppo famigliare da un furgone periodicamente.

 

Esiste un economato dove gli abitanti possono rivolgersi per esigenze personali e per problematiche private.

Leggi tutto su Lifestyle