Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 12 giugno 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 20:30 | Eriksen vigile e stabile dopo il malore in campo
  • 19:51 | “Ted” diventerà una serie tv in live action
  • 18:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 18:30 | Kim Kardashian e la divina indifferenza
  • 18:10 | Perché sorprende la vittoria della Krejcikova al Roland Garros
  • 17:32 | Euro 2020, Svizzera e Galles pareggiano. Italia prima da sola
  • 17:30 | Covid, i dati del 12 giugno in Italia
  • 17:03 | Sarà Rui Patricio a difendere i pali della Roma
  • 16:45 | SBK 2021, Rinaldi ha vinto Gara 1 a Misano su Razgatlioglu e Rea
  • 16:14 | Twitter, a breve l'integrazione delle newsletter di Revue
  • 14:30 | La piccola Lilibet è la bimba della pace
  • 12:30 | Vellutata di ceci, l'avete mai provata fredda?
  • 12:30 | Matrimonio estivi: i piatti al TOP e quelli FLOP
  • 12:25 | Fiorella Mannoia tra folk e denuncia: "La gente parla"
  • 12:00 | La grande mostra a Londra per celebrare Bob Dylan
  • 11:55 | Esiste un basso costruito con migliaia di mattoncini Lego (e funziona)
  • 11:37 | Da Verona a Taormina, ecco il "Coraggio Live Tour" di Carl Brave
  • 11:31 | Sanitari sospesi: come montarli e fissarli
  • 11:11 | Il primo giorno di Draghi al G7
  • 11:00 | Alimentazione sostenibile: che cos’è e come applicarla
Bacio alla francese: cos'è e come si bacia Ragazzo che bacia su una guancia una ragazza - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 7 maggio 2021

Bacio alla francese: cos'è e come si bacia

di Melissa Viri

Si sente sempre parlare di bacio alla francese, ma non tutti sanno davvero cos'è e come si dà

Se anche tu sei fra quelli che si pongono queste domande sei nel posto giusto, qui potrai capire meglio tutti i segreti del bacio alla francese perfetto.

Cos'è il bacio alla francese

Il bacio alla francese è quello più passionale, profondo e sensuale che ci sia.

È un bacio molto coinvolgente e richiede, oltre allo sfregamento dolce delle labbra anche l'uso della lingua. Il bacio alla francese è anche molto romantico, un preliminare fondamentale in ogni rapporto. Esso stimola le terminazioni nervose della lingua e anche delle labbra e accende sia il desiderio che la passione.

I segreti per un bacio alla francese perfetto

Se ti stai chiedendo come si bacia alla francese devi sapere che i trucchi per rendere questo bacio davvero coinvolgente comprendono alcuni fondamentali step:

1- devi usare subito la lingua: inizia a stuzzicare con delicatezza quella del partner;

2- passa a ad un leggero bacio all’angolo delle labbra: chiudi gli occhi e, oltre ad accarezzare la bocca del partner con le tue labbra, continua a stuzzicare la sua lingua;

3- apri le labbra con dolcezza: e poi con decisione accarezza le sue labbra con la lingua e accogli il suo di bacio;

4- non focalizzarti solo sui movimenti della lingua: mordicchia il labbro inferiore del partner, succhia quello superiore;

5- alterna baci normali a baci più profondi: appoggia le tue labbra a quelle del partner, lasciati andare a baci a stampo alternandoli a quelli più appassionati con al lingua

Devi sapere che per dare un bacio alla francese perfetto è anche molto importante sapere quando smettere. L'ideale è fare pause dopo baci molto appassionati con la lingua, in questo modo riuscirai a captare il desiderio del partner e ad incrementarlo. Ricorda anche di guardare negli occhi il partner durante le pause, mentre baci, invece, tieni gli occhi chiusi, queste pratiche renderanno il tuo bacio alla francese molto sensuale e coinvolgente.

Come non dare il bacio alla francese

Per dare un bacio alla francese perfetto ci sono step fondamentali da seguire e anche altri da non fare mai:

- non usare mai la lingua con movimenti bruschi;

- non esagerare mai con il contatto fisico, almeno non al primo approccio;

- è sbagliato anche non alternare ai baci delle carezze;

- non spingere troppo a fondo la tua lingua nella bocca del partner.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle