TimGate
header.weather.state

Oggi 02 ottobre 2022 - Aggiornato alle 18:00

 /    /    /  Bisogna sempre dire la verità?
Bisogna sempre dire la verità?

Ragazza che si tappa la bocca- Credit: iStock

COSTUME E SOCIETÀ25 dicembre 2020

Bisogna sempre dire la verità?

di Melissa Viri

Dire la verità è sempre e comunque la cosa più giusta da fare? Scopriamolo insieme!

Può sembrare una domanda banale, ma se ci riflettiamo bene e pensiamo ai tanti possibili scenari, diventa molto più complicato rispondere. Quante volte abbiamo sentito utilizzare quest'espressione "una bugia a fin di bene"? Se dire la verità fosse sempre la cosa giusta da fare, allora le cosiddette bugie a fin di bene non dovrebbero esistere.

Amicizia: preferisci la fedeltà o la sincerità?

Partiamo da questo punto: l'amico perfetto non esiste. Del resto, non esistendo le persone perfette non potrebbe essere altrimenti, giusto? Quindi, prima di capire se sia meglio o meno dire la verità, potremmo pensare a quali aspetti, atteggiamenti e modo di comportarsi le persone che ci stanno accanto preferirebbero che adottassimo.


Per esempio, potremmo cercare di capire, se non addirittura chiedere, a un nostro amico, al quale abbiamo qualcosa di importante da confessare, se per lui è più importante la fedeltà o la sincerità. Se lui optasse per la seconda, allora dovremmo sentirci incentivati a dirgli in faccia tutta la verità, anche quella più scomoda.

In amore: un tradimento va sempre confessato?

Tradire è uno degli atti più vili e disonesti che si possano commettere in amore. eppure molti di noi almeno una volta nella vita hanno tradito il proprio partner. Ora, oltre a condannare il gesto e a ricordare che ci sono una marea di motivi che possono spingerci a tradire, vorremmo concentrare la nostra analisi sulla seconda fase, ovvero quella del post tradimento.

 

Chi tradisce può reagire facendosi divorare dai sensi di colpa, dall'angoscia e dalla paura di essere scoperto. Ma non è detto che gli stati d'animo derivanti da un tradimento siano sempre negativi, anzi. Può sembrare paradossale, ma tradire, in alcuni casi, può fungere da rimedio a stress e tensioni. Ma torniamo a noi e al tema del nostro ragionamento, ovvero quello riguardante la verità. Cosa dovremmo fare nel caso in cui tradissimo il nostro partner?

 

Be', da quello che abbiamo detto deriva che, qualora dovessimo star male, faremmo meglio a sputare il rospo per mettere fine all'agonia, in primis, nostra e, di conseguenza, del nostro partner.

Bisogna essere capaci di mentire

In definitiva, qualunque sia l'ambito, da quello sentimentale a quello dell'amicizia, passando per i rapporti con i nostri genitori o con i colleghi di lavoro, il succo è che, se non si è capaci di mentire, è meglio dire la verità. Perché se è vero che esistono le bugie a fin di bene, è anche vero che una sana confessione è pur sempre migliore di una stupida bugia.