Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 10:23
News
  • 10:12 | Lavoro, la ripresa è precaria
  • 09:45 | Le dimissioni del cancelliere austriaco Schallenberg
  • 09:29 | Tutti i nomi per sostituire Kjaer
  • 09:16 | Merkel lascia aprendo all’obbligo vaccinale
  • 09:16 | SBK 2022, Razgatlioglu continuerà a correre col numero 54
  • 09:01 | Il pazzo pareggio tra Lazio e Udinese (4-4)
  • 07:00 | I vaccini e i lockdown in Europa e le altre notizie sulle prime pagine
  • 02:04 | Lazio-Udinese 4-4: Acerbi illude i capitolini, Arslan pari al 99'
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
  • 17:00 | Covid, i dati del 2 dicembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:48 | Lesione al legamento per Kjaer
  • 16:05 | Calcio: due giornate a Spalletti, salta Atalanta ed Empoli
  • 15:45 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 13:17 | Vaccini, per Pfizer dovremo fare richiami per diversi anni
  • 13:15 | Ecumenismo alla Casa Bianca di Joe Biden, si celebra Hanukkah
  • 13:07 | Le otto nuove sale di Palazzo Maffei a Verona
Caffè corto o lungo? Come sono cambiate le abitudini degli italiani Quale tipo di caffè preferiscono gli italiani? Corto o lungo? - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 23 ottobre 2021

Caffè corto o lungo? Come sono cambiate le abitudini degli italiani

di Melissa Viri

Il risveglio è sempre accompagnato dal profumo del caffè. Le abitudini italiano persistono, scopriamo di più sulle preferenze tra caffè corto e lungo.

Un caffè per favore!

Al mattino il rituale del caffè accomuna quasi interamente la popolazione, ma non tutti scelgono la stessa tipologia.

 

In Italia il podio lo vince sempre il caffè espresso, mentre oltreoceano tra le abitudini quotidiane prevale il caffè americano.

 

Secondo recenti indagini di mercato il caffè rappresenta la bevanda più richiesta la mattina durante il momento della colazione e nel corso della giornata subito dopo i pasti principali.

 

Nelle regioni del Sud Italia la tradizione vede il caffè da consumare al bar come una scusa per trascorrere qualche minuto in compagnia di amici, colleghi o conoscenti incontrati casualmente per strada.

Conversare, anche se per un paio di minuti, bevendo un caffè in compagnia, rappresenta il modo perfetto per iniziare la giornata.

Il caffè al mattino è il re della colazione

In Italia si consuma parecchio caffè espresso, con prevalenza nelle ore antimeridiane. Chi soffre di disturbi della circolazione (principalmente pressione alta) preferisce gustare un buon caffè espresso decaffeinato ed evitare in questo modo l'assunzione di caffeina, senza però rinunciare alla bevanda.

 

La colazione al bar rappresenta più che un'abitudine una vera e propria coccola del quale nessuno desidera privarsi. Purtroppo non sempre è possibile fare la colazione al bar e pertanto il commercio delle macchine per espresso domestiche è in costante aumento.

 

La possibilità di gustare un delizioso caffè appena svegli permette di iniziare al meglio la giornata. È possibile scegliere modelli automatici, macchine caffè con cialde oppure con capsule. Facili da utilizzare, garantiscono un buon risultato.

Caffè lungo o corto

In Italia la scelta del caffè vede al primo posto ovviamente l'espresso, nonostante molti consumatori preferiscano optare per il caffè espresso lungo. Non stiamo parlando del caffè americano o di quello solubile.

 

Il caffè espresso lungo è preparato sempre con la macchina da caffè per espresso ed è servito nella tradizionale tazzina da caffè.

 

Il caffè corto resta la scelta primaria degli amanti del buon caffè appena molito, preparato con maestria e gustato ben caldo. Non è possibile rinunciare a questa bevanda energetica e dal gusto deciso e persistente.

 

Si consiglia di non esagerare con il consumo di caffè e di berlo sempre amaro e meno calorico rispetto a quello zuccherato.

 

 

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle