Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 29 ottobre 2020 - Aggiornato alle 18:00
Live
  • 18:56 | Come attivare la Pec (Posta Elettronica Certificata) in modo facile e veloce
  • 16:14 | Juventus e Barça si "pungono" su Twitter
  • 16:00 | Nicole Kidman e il regalo per il compleanno del marito
  • 15:32 | “Moon Knight”, la nuova serie tv della Marvel
  • 15:10 | Come fare le crepes, la ricetta perfetta
  • 15:01 | Impasto Bonci: la ricetta per la pizza in teglia
  • 14:59 | “Dreamland”, il nuovo film di Margot Robbie
  • 14:34 | Zucchero e Sting insieme nel brano inedito "September"
  • 14:15 | Heidi Klum fa la turista a Berlino
  • 14:07 | L’ecatombe ecologica in Sudafrica
  • 14:01 | "Vent'anni" è il singolo che segna il ritorno dei Maneskin
  • 13:56 | Portatovaglioli fai da te: natalizi o pasquali
  • 13:44 | Ibra risponde a Ronaldo:'Tu non sei Zlatan, non sfidare il virus'
  • 13:21 | Brad Pitt è tornato single
  • 12:54 | La Roma prepara (di nuovo) l'assalto a El Shaarawy
  • 12:42 | "Ok boomer", cosa significa?
  • 12:35 | L’attentato nella cattedrale di Nizza
  • 12:33 | Covid: le regole per chi torna in Italia dall'estero
  • 12:32 | Cosa sta facendo l'Irlanda contro il coronavirus (con buoni risultati)
  • 12:32 | Cos’è la grafologia?
Come superare una rottura di fidanzamento Ragazza triste dopo la rottura - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 30 settembre 2020

Come superare una rottura di fidanzamento

di Melissa Viri

Il primo passo per rialzarsi dopo la fine di un'importante storia d'amore forse è quello più difficile da intraprendere

Metabolizzare la rottura di fidanzamento

Il primo passo per rialzarsi dopo la fine di un'importante storia d'amore forse è quello più difficile da intraprendere.

I ricordi dei bei momenti trascorsi insieme alla persona amata sono indelebili e occupano ogni angolo della vostra mente.

 

Per riuscire a oltrepassare il periodo d'inevitabile sofferenza la prima regola è non opprimere i propri sentimenti. Rabbia, sconforto, rancore, delusione e voglia impellente di abbattersi combattono all'interno della mente umana fino al momento in cui l'individuo non li rende reali riuscendo a sfogare tutte le emozioni raccolte parlando con una persona cara.

Comprendere le cause della rottura del fidanzamento e voltare pagina

Aprire il proprio cuore a un'amica o una sorella è l'approccio migliore per superare questo momento di afflizione. Confrontandosi con gli altri si riesce meglio a comprendere quali possono essere le reali cause che hanno portato alla rottura della storia d'amore.

 

Riconoscere che questo sia accaduto concretamente è un aspetto decisivo per voltare pagina nella vita. Abbattersi, ripensando continuamente al passato non aiuta, bensì complica la situazione.

Rottura di fidanzamento? No problem! Cambio vita

Cambiare le abitudini di vita legate al rapporto di coppia può essere un'ottima soluzione per sperimentare nuove sensazioni e iniziare il vero e proprio distacco dalla persona che era al vostro fianco fino a poco tempo fa.

 

Una regola molto semplice, ma che spesso è infranta è quella di non frequentare più l'ex partner. Se una relazione sentimentale finisce è impossibile ricominciare a vivere se nella propria vita è costantemente presente la persona oggetto della propria sofferenza.

 

Quando una relazione arriva al culmine e si rompe è importante frequentare nuove compagnie e dare un taglio al passato, anche se questa decisione spaventa non poco.

Cosa fare dopo la fine di un fidanzamento

Iniziare una nuova esperienza può colmare il vuoto lasciato dall'ex e dare un po' di ossigeno alla vostra quotidianità. Mantenere la mente impegnata è importante per riuscire a superare i momenti di sconforto.

 

L'iscrizione presso una palestra, dedicare il tempo libero a un hobby piacevole e coltivare le proprie passioni aiutano in questa particolare circostanza e fanno bene a mente e corpo.

 

Vivere la propria vita facendo ciò che realmente piace, senza la pressione di un'altra persona, può realmente aprire la strada verso la felicità e chissà verso il "vero amore".

Leggi tutto su Lifestyle