• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 16:30
News
  • 15:15 | On-line l’archivio dell’opera di Marcel Duchamp
  • 13:51 | Quando arriverà in Italia la pillola anti-Covid di Pfizer
  • 13:37 | Con i tamponi rapidi sono sbagliati due risultati su tre
  • 12:38 | 7 cose da fare e da vedere a L’Aquila
  • 12:36 | A scuola oltre l'80% dei ragazzi è in presenza
  • 12:00 | La “Maddalena” di Correggio in asta da Sotheby’s
  • 11:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 11:37 | Newcastle e Liverpool hanno messo nel mirino Victor Osimhen
  • 11:33 | AIE: mercato del libro cresce del 16%, ma serve legge di sistema
  • 10:31 | Calcio, Vlahovic al J Medical: visite mediche e firma
  • 10:13 | Australian Open, Berrettini sbatte contro un grande Nadal
  • 08:45 | Argentina e Uruguay vincono nelle qualificazioni mondiali
  • 07:30 | La Fiorentina ha chiuso per Arthur Cabral
  • 07:11 | Per Vlahovic alla Juve manca solo la firma
  • 07:00 | Lo stallo nelle trattative per il Quirinale e le altre notizie in prima pagina
  • 07:00 | Il test di un vaccino a mRna contro l’Hiv
  • 06:37 | La prima donna presidente dell’Honduras
  • 05:51 | Kulusevski proposto al Milan
  • 21:05 | Ufficiale, Gosens all'Inter, prestito con obbligo di riscatto
  • 21:01 | Iran ai Mondiali, quattordicesima squadra per Qatar 2022
Consigli per essere più empatici Ragazzine che si abbracciano - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 20 luglio 2020

Consigli per essere più empatici

di Melissa Viri

L'empatia è una vera e propria qualità e tutti possiamo acquisirla con alcuni semplici consigli

Essere empatici può aiutare a migliorare il rapporto con il prossimo e rendere più profonde le relazioni sociali, vivendo insieme le gioie e i dolori della vita.

;

L'empatia è un'ottima qualità, che non tutti riescono a sviluppare, e può essere utile anche per migliorare il dialogo e la comunicazione con gli altri e sentirsi parte delle loro esperienze senza alterare la propria identità.

;

Ecco alcuni consigli per essere più empatici.

Saper ascoltare

Ascoltare il prossimo non è semplice, talvolta infatti non si dà la giusta considerazione alle esigenze di chi si ha di fronte.

Spesso si tende a dare importanza solo ed esclusivamente alle proprie necessità, eppure l'empatia può essere un ottimo aiuto per imparare ad ascoltare e rispettare le esigenze altrui.

;

Per fare ciò è necessario di tanto in tanto immedesimarsi nell'altra persona, anche se non condividiamo i suoi pensieri. Soltanto così è possibile rendersi conto delle sue emozioni e delle sue paure.

Non sottovalutare le emozioni

Le emozioni sono estremamente importanti poiché contraddistinguono ogni individuo, indipendentemente se sono positive o negative. È bene quindi saperle ascoltare e non sovrastarle con altri pensieri, pertanto occorre di tanto in tanto fermarsi a riflettere.

;

Questo permetterà alla positività di prendere il sopravvento sulla negatività e sentirsi maggiormente pronti ad affrontare qualsiasi situazione sapendo riconoscere sia le proprie emozioni che quelle degli altri.

Evitare di imporre le proprie idee

Un aspetto molto importante per essere più empatici è quello di lasciare da parte il rancore e il risentimento ed ascoltare le idee e il punto di vista del prossimo, anche se non si è d'accordo.

;

Essere più empatici significa identificarsi negli altri e riflettere: talvolta basta assumere questa piccola abitudine per sviluppare al meglio il senso di empatia e migliorare i rapporti sociali.

Riconoscere le qualità altrui

Anche le relazioni e i rapporti più superficiali possono essere utili per apprendere nuove qualità ed imparare molto dagli altri. Essere più empatici significa dunque saper riconoscere pregi e difetti di chi si ha di fronte al fine di arricchire la propria personalità.

;

A volte basta un semplice scambio di idee ed opinioni per scoprire tanti valori a cui prima non si dava assolutamente importanza. Le altre persone possono dunque essere una fonte di insegnamento dalla quale prendere spunto e migliorare se stessi nelle situazioni future che la vita ci riserva.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle