TimGate
header.weather.state

Oggi 18 maggio 2022 - Aggiornato alle 10:38

 /    /    /  Cosa significa cringe
Cosa significa "cringe", parola in voga sul Web

Giovane ragazza con sorriso nervoso- Credit: iStock

COSTUME E SOCIETÀ11 gennaio 2021

Cosa significa "cringe", parola in voga sul Web

di Melissa Viri

Nel corso degli ultimi tempi, la parola cringe viene utilizzata in maniera sempre più cospicua

Ogni immagine che desta perplessità, ogni video che lascia la gente allibita viene accompagnato da questo termine molto particolare. Ogni occasione è quella buona per esprimere questo termine. Ma qual è la sua origine? E cosa significa? Ecco tutto ciò che c'è da sapere su uno dei termini ultimamente più usati.

Come è nato il termine cringe

Prima di conoscere il significato della parola cringe, è necessario sapere dove sia nata. Non è facile dare una risposta ben precisa ad un quesito simile. Tuttavia, tra i primi che l'hanno pronunciata in Italia menzioniamo il gruppo musicale dei Tropea. Si tratta di una band underground milanese, che ha spesso adoperato questo particolare termine. Il loro obiettivo?

 

Prendere in giro ragazzi e ragazze che sono abituati a flirtare online con una certa frequenza, sottolineando una serie di episodi in grado di lasciare un certo senso di imbarazzo. E si sa che, negli incontri online, questo elemento emerge con una certa frequenza.

Il significato letterale di cringe in lingua italiana

Prima di scoprire quando viene utilizzato il termine cringe, è necessario conoscerne il significato letterale. La traduzione di cringemaking è imbarazzante, o che causa imbarazzo. Numerosi altri significati sembrano avvicinarsi al senso attribuito dagli utenti del web, come ad esempio mostrarsi sottomessi, o farsi piccoli dal punto di vista figurato.

 

Un'altra voce presa in considerazione è quella di fare una smorfia di imbarazzo. Ad ogni modo, trovare una spiegazione esatta ad una parola che può racchiudere così tante connotazioni sembra pressoché impossibile. Ogni significato può essere quello giusto.

Quando viene utilizzato il termine cringe

Di conseguenza, ogni volta che su Internet ci si rende conto di essere davanti ad una situazione non proprio normale, si inizia a dire di provare una sensazione di cringe. Lo stato d'animo appare piuttosto simile a quello di un vero e proprio senso di vergogna, che porta le persone a nascondersi da qualcosa.

 

Un'opinione del genere viene condivisa da una vasta cerchia di utenti, che hanno contribuito a rendere questa parola estremamente virale. Al giorno d'oggi, trovare il video di uno youtuber che non nomini almeno una volta il termine cringe appare quasi impossibile.