Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 25 settembre 2020 - Aggiornato alle 18:08
Live
  • 18:04 | Filippo Ganna è campione del mondo di ciclismo a cronometro
  • 17:41 | Il bonus da 3000 euro a chi userà carte di credito anziché contanti
  • 17:26 | Massimo Giletti riparte da "Non è L'Arena" e da RTL 102.5
  • 17:19 | Ecco come cambia il Torino Film Festival
  • 17:12 | Fienga: 'Fonseca non è in discussione, Dzeko il nostro capitano'
  • 17:05 | Google: stop alle estensioni a pagamento nel Chrome Web Store
  • 17:05 | Conte e Marotta: 'Nessuna incomprensione, si lavora insieme'
  • 17:02 | Com'è "Bella storia", il nuovo singolo di Fedez (già su TIMMUSIC)
  • 16:56 | “Downton Abbey”, già pronta la sceneggiatura del sequel
  • 16:34 | JLo e Maluma duettano in "PA TI" e "Lonely": ascolta i brani su TIMMUSIC
  • 16:32 | MotoGP, Catalogna: Morbidelli vola nelle libere del venerdì al Montmelò
  • 16:07 | Zucchero compie 65 anni, ma il regalo lo fa lui ai suoi fan
  • 16:00 | Emma Stone e Dave McCary si sono sposati
  • 15:40 | Cosa succede se Trump non accetta la sconfitta alle elezioni
  • 14:53 | La playlist con le Nuove Uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 14:42 | “Guida romantica a posti perduti”: il film italiano di Clive Owen
  • 14:30 | Carlo, Diana e la cognata Fergie
  • 14:27 | Michael Douglas e Catherine Zeta Jones compiono gli anni
  • 14:17 | Pavimento vinilico adesivo, più pro che contro per un'innovazione da non sottovalutare
  • 14:10 | Boiserie moderne per pareti: bianche e in legno
Errori da evitare appena svegli Spegnere la sveglia - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 8 agosto 2020

Errori da evitare appena svegli

di Melissa Viri

Iniziare la giornata col piede giusto è il sogno di tutti. Talvolta non si riesce proprio ad ingranare la marcia

Analizzando i nostri comportamenti troviamo sicuramente la risposta in un errore che abbiamo commesso.

Saltare la colazione non è affatto una buona idea.

 

Le energie infatti non nascono autonomamente e l'alimentazione è di fondamentale rilevanza per reperire quelle risorse che ci permettono di compiere le azioni semplici e complesse, mentali e fisiche.

 

Attenzione però agli zuccheri: sebbene la colazione sia comunemente associata alla classica brioche è sempre consigliato evitare gli zuccheri in eccesso che hanno un effetto controproducente.

Sbagliare i tempi

Precipitarsi in bagno, fare colazione in fretta e scendere le scale di corsa non è certamente il miglior modo di svegliarsi. La frenesia non è un alleato e si rischia perfino di combinare guai perché la mattina siamo tutti più pasticcioni.

 

È perfettamente normale essere impacciati appena svegli, perciò bisogna riprendere le funzioni con i giusti tempi senza accelerare eccessivamente l'uscita di casa. Meglio dunque mettere la sveglia alcuni minuti prima per essere certi di poter gestire bene le prime fasi della giornata.

 

Anche l'errore opposto, ovvero la posticipazione della sveglia, può causare problematiche. Creando confusione nelle abitudini si potrebbe avvertire un senso di stanchezza per tutto il giorno.

Attenzione ai dispositivi elettronici

La cosa più sbagliata da fare appena svegli è mettersi allo schermo del proprio smartphone. Purtroppo visualizzando il gran numero di notifiche accumulate si può essere stimolati dalla curiosità di leggere cos'è successo sui social mentre dormivamo.

 

Anche tablet e computer andrebbero utilizzati solo dopo aver fatto colazione ed essersi vestiti. I dispositivi elettronici forniscono al nostro cervello stimoli che di primo mattino sono assolutamente innaturali. Inoltre lo smatphone è una grandissima fonte di distrazioni che può rallentare, facendo ritardare sul posto di lavoro oppure a scuola.

Gestire male la luce al risveglio

La luce naturale è un antidoto contro la stanchezza. Sarebbe uno sbaglio restare al buio anche dopo essersi svegliati. Bisogna aprire le tapparelle facendo penetrare i raggi del sole al momento del risveglio.

 

La luce naturale riesce a bloccare la produzione di melatonina che è l'ormone del sonno. Inoltre il sole aiuta il buonumore dando la percezione della necessità di svegliarsi ed iniziare la giornata.

Leggi tutto su Lifestyle