Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 ottobre 2021 - Aggiornato alle 11:00
News
  • 21:55 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 11:09 | Le ultime in vista di Inter-Juventus
  • 10:59 | Il Milan batte 4-2 il Bologna in nove, Pioli: 'Mentalità decisiva'
  • 10:48 | L’Austria valuta restrizioni solo per i non vaccinati
  • 10:31 | La sofferta vittoria del Milan, in 11 contro 9
  • 09:53 | Chi è Otoniel, il re del narcotraffico mondiale, ora in prigione
  • 20:23 | Il Sassuolo batte 3-1 il Venezia e lo stacca in classifica
  • 20:23 | Mourinho: 'Io scontento del club? Bugia'
  • 20:17 | Jannik Sinner va in finale ad Anversa (e rivede Torino)
  • 19:43 | Come e perché ridurre le diseguaglianze sociali
  • 17:01 | Salernitana-Empoli 2-4, inizio choc per Colantuono
  • 17:00 | Covid, i dati del 23 ottobre: tasso di positività allo 0,8%
  • 16:15 | Spalletti: 'La Roma non sarà mai mia nemica'
  • 15:51 | MotoGP 2021, Misano2: Bagnaia centra la pole passando dalla Q1
  • 13:48 | Quanti sono gli italiani ancora senza vaccino anti-Covid
  • 13:33 | "In Italia la pandemia è sotto controllo": le parole di Brusaferro
  • 13:22 | Draghi è contro i muri anti-migranti in Ue
  • 10:50 | I lavoratori senza Green pass sono circa 1 milione
  • 10:41 | Perché aumenta la fame nel mondo
  • 10:40 | Il Milan a Bologna cerca vittoria e primato
VIDEO Gli occhi non mentono, come capire se chi hai di fronte ti sta mentendo
COSTUME E SOCIETÀ

Gli occhi non mentono, come capire se chi hai di fronte ti sta mentendo

di Melissa Viri

Gli occhi sono la prima arma per capire se la persona con cui si parla sta mentendo. 

Capire se una persona sta mentendo è possibile facendo attenzione ad alcuni atteggiamenti e segnali ben precisi.

Gli occhi sono infatti sinonimo di verità e possono far trapelare tanti dettagli sulle proprie emozioni. Ecco come capire quando una persona sta dicendo una bugia.

Come capire se chi hai di fronte ti sta mentendo? Sono in tanti a porsi questa domanda, soprattutto quando sospettiamo che alcune persone non sono particolarmente sincere. Grazie ad alcune semplici strategie potrai smascherare il tuo interlocutore ed avere delle piccole conferme. Per fare ciò dovrai osservare con attenzione i movimenti degli occhi e in che modo una persona gesticola.

 

 

Attenzione al movimento degli occhi

Gli occhi non mentono e sono la prima arma per capire quando qualcuno sta mentendo. Osservando il movimento degli occhi potrai intuire se si tratta di una bugia o se sta dicendo la verità.

La persona che mente tende ad evitare il contatto visivo e le pupille si sposteranno velocemente da destra a sinistra. Questo atteggiamento potrebbe indicare che è in corso una bugia.

Ma questo potrebbe non bastare: purtroppo chi è solito dire tante bugie impara a farlo molto bene ed è in grado di mantenere lo sguardo fissando negli occhi il suo interlocutore. In questo modo può apparire onesto e sincero.

 

 

Prestare attenzione al battito delle ciglia

È possibile smascherare una persona bugiarda prestando attenzione al modo in cui batte le ciglia: se ci si sente analizzati si tende a battere le ciglia ripetutamente in un solo minuto. Se invece si è pacati e tranquilli, le ciglia vengono battute poche volte al minuto e anche lo sguardo appare più rilassato.

 

 

Analizzare il lato in cui si guarda

Per scoprire se una persona è bugiarda o sta dicendo la verità è possibile ricorrere ad un altro semplice trucchetto. Non tutti sanno infatti che la direzione dello sguardo potrebbe indicare una verità o una bugia.

Se hai dei dubbi e sospetti che la persona di fronte ti sta mentendo prova a chiedergli di ricordare un dettaglio particolare: se lo sguardo verrà rivolto a sinistra significa che si sta realmente concentrando su un ricordo. Se invece guarderà a destra è molto probabile che starà pensando ad una bugia da inventare sul momento. Per le persone mancine è possibile mettere in atto questo metodo al contrario.

Infine, è bene prestare attenzione anche ai movimenti del resto del corpo: quando una bugia è in atto si assume generalmente un atteggiamento molto rigido mentre quando dice la verità i movimenti e i gesti appaiono disinvolti e naturali.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle