Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 25 settembre 2020 - Aggiornato alle 17:41
Live
  • 17:26 | Massimo Giletti riparte da "Non è L'Arena" e da RTL 102.5
  • 17:19 | Ecco come cambia il Torino Film Festival
  • 17:12 | Fienga: 'Fonseca non è in discussione, Dzeko il nostro capitano'
  • 17:08 | La Formula 1 parlerà più italiano: Domenicali è il nuovo Ceo
  • 17:05 | Google: stop alle estensioni a pagamento nel Chrome Web Store
  • 17:05 | Conte e Marotta: 'Nessuna incomprensione, si lavora insieme'
  • 17:02 | Com'è "Bella storia", il nuovo singolo di Fedez (già su TIMMUSIC)
  • 16:56 | “Downton Abbey”, già pronta la sceneggiatura del sequel
  • 16:34 | JLo e Maluma duettano in "PA TI" e "Lonely": ascolta i brani su TIMMUSIC
  • 16:32 | MotoGP, Catalogna: Morbidelli vola nelle libere del venerdì al Montmelò
  • 16:07 | Zucchero compie 65 anni, ma il regalo lo fa lui ai suoi fan
  • 16:00 | Emma Stone e Dave McCary si sono sposati
  • 15:40 | Cosa succede se Trump non accetta la sconfitta alle elezioni
  • 14:53 | La playlist con le Nuove Uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 14:42 | “Guida romantica a posti perduti”: il film italiano di Clive Owen
  • 14:30 | Carlo, Diana e la cognata Fergie
  • 14:27 | Michael Douglas e Catherine Zeta Jones compiono gli anni
  • 14:17 | Pavimento vinilico adesivo, più pro che contro per un'innovazione da non sottovalutare
  • 14:10 | Boiserie moderne per pareti: bianche e in legno
  • 13:48 | Parigi, 4 persone accoltellate vicino all'ex sede di Charlie Hebdo
I film più famosi di Renato Pozzetto Renato Pozzetto negli anni '90 - Credit: Agenzia Fotogramma
COSTUME E SOCIETÀ 6 agosto 2020

I film più famosi di Renato Pozzetto

di Melissa Viri

Renato Pozzetto è uno degli attori comici più conosciuti in Italia e ha riscosso ampio successo anche all'estero

La sua è una comicità particolarmente fine, dal sapore antico, ma allo stesso tempo è semplice, immediata, comprensibile a tutti; i suoi film sono ricordati da più di una generazione e sono l'ideale per passare una serata in famiglia all'insegna del divertimento, considerata anche la totale assenza di volgarità, se non in rarissimi casi e con la dovuta moderazione.

 

Le pellicole sono davvero tante, molte della quali girate in compagnia di altri attori comici italiani, come Paolo Villaggio ed Ezio Greggio.

I migliori film di Renato Pozzetto

Come accade sempre al cospetto di attori di successo, non è semplice stabilire quali siano i film migliori in assoluto; certamente merita una menzione particolare il titolo "Il ragazzo di Campagna", dove il comico italiano impersona un ragazzo quarantenne che decide di lasciare il paese natio per raggiungere la metropoli di Milano.

 

Il film è una lunga serie di scene divertenti che evidenziano le ovvie difficoltà di un paesano alle prese con le moderne iniziative di una città sviluppata e all'avanguardia. Un altro film da vedere è "Infelici e contenti", incentrato sulle disavventure di due disabili, un uomo in carrozzella (Pozzetto) e uno non vedente, ben interpretato da Ezio Greggio.

Altri film di Renato Pozzetto da non perdere

Sono da attribuire a Pozzetto diversi altri titoli che certamente molti di noi conoscono e hanno visto almeno una volta. Si parte da "Sono fotogenico", girato con Edwige Fenech, e si prosegue con "Culo e camicia", dove Renato lavora insieme a Enrico Montesano; sono molto belli anche i film "Ricchi, ricchissimi, praticamente in mutande", con Lino Banfi, la Fenech e Pippo Franco, nonché "7 chili in 7 giorni", con Carlo Verdone, e "Ricky e Barabba", ancora una volta insieme a Ezio Greggio. Nella filmografia di Pozzetto deve essere ricordato anche il titolo "Mia moglie è una strega", girato insieme a Eleonora Giorgi.

Tutto su Renato Pozzetto

Oltre alle pellicole sopra menzionate, Renato Pozzetto ha girato numerosi film dalla comicità più semplice e spicciola. In tal senso è da ricordare la serie "Le Comiche", prodotta insieme a Paolo Villaggio, e il titolo "Roba da ricchi", dove oltre a Lino Banfi erano parte del cast anche Serena Grandi, Francesca Dell'Era e Laura Antonelli. Merita una menzione anche il film "Grandi magazzini", un comico dove Renato Pozzetto è coadiuvato da Massimo Boldi, Paolo Villaggio ed En​​​​​​​rico Montesano, oltre a Laura Antonelli, Nino Manfredi e Christian De Sica.

Leggi tutto su Lifestyle