Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 ottobre 2021 - Aggiornato alle 17:10
News
  • 18:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 16:15 | Verratti infortunato, salterà la sfida contro la Svizzera
  • 16:15 | Lega Dilettanti, si dimette il presidente Cosimo Sibilia
  • 15:14 | Vaccino, la terza dose per tutti da gennaio
  • 15:08 | Sarri: 'Troppi alti e bassi. Ritiro? Momento di riflessione'
  • 14:26 | L’Inter pensa a Bartosz Bereszynski della Sampdoria
  • 14:07 | Vaccino, perché è importante arrivare a una copertura del 90%
  • 14:05 | Allegri: 'Giocano Dybala e Chiesa. Anche Perin titolare'
  • 13:40 | In Giappone parte la vendita delle prime moto volanti
  • 13:13 | La Nazionale femminile contro la Lituania per il Mondiale
  • 12:42 | Dopo la Roma anche l'Udinese lancia la campagna abbonamenti
  • 12:30 | La Fondazione Maeght approda a Torino
  • 12:07 | Coni, collare d'oro al Lecce
  • 11:45 | Milan, Diaz negativo al Covid torna a disposizione di Pioli
  • 11:15 | Anche Brahim Diaz è negativo al Covid-19
  • 10:55 | La Supercoppa italiana dovrebbe giocarsi in Italia
  • 10:34 | Mattarella: “Garantire ai giovani una prospettiva di vita”
  • 10:11 | Le violente alluvioni in Sicilia e Calabria
  • 10:04 | ATP Vienna, Berrettini vince all’esordio e vola alle ATP Finals
  • 09:54 | Il programma della decima giornata di campionato
VIDEO I gesti delle mani: un linguaggio pieno di significati
Mani che si intrecciano - Credit: Pexels
COSTUME E SOCIETÁ

I gesti delle mani: un linguaggio pieno di significati

di Melissa Viri

I gesti delle mani: ecco come comunicare al di là delle parole.

Non si comunica solo attraverso le parole ma anche tramite gesti, sguardi e postura.

I gesti delle mani, per esempio, possono darti molteplici e utili informazioni sullo stato d'animo della persona con la quale stai interagendo.

I gesti delle mani: un vero e proprio linguaggio non verbale

I movimenti che si compiono con le mani, spesso inconsciamente, possono essere più sinceri e veritieri di ciò che si dice con la voce. Imparare a conoscerli può rivelarsi uno strumento importantissimo per gestire discorsi e discussioni particolarmente delicati.

1. Picchiettare le dita o le unghie sul tavolo

Se stai parlando con qualcuno che picchietta continuamente le dita o le unghie sul tavolo, o compie lo stesso gesto tenendo in mano un oggetto come una matita o una penna, stai pur sicuro che quella persona non ha alcuna voglia di ascoltarti e, forse, non lo sta facendo affatto. Questo gesto denota fretta, noia, nervosismo e volontà di interrompere quanto prima la conversazione in atto.

2. Toccarsi il viso

Gli uomini, in genere, si accarezzano la barba o i baffi, simbolo di virilità. Le donne tendono a passare le dita sulle sopracciglia o in prossimità delle labbra. Sono gesti che denotano un inconscio tentativo di seduzione e fascinazione, nonché di totale attenzione verso il proprio interlocutore.

3. Portarsi le mani alla bocca

Se stai parlando con qualcuno che tende a mordicchiarsi le unghie o i polpastrelli delle dita, probabilmente è perché lo stai mettendo a disagio o lo stai facendo sentire in soggezione o in difetto. Se stai discutendo con qualcuno e questa persona inizia a sgranocchiarsi le unghie è segno che sa di avere torto.

4. Mani incrociate dietro la schiena

Quando si assume la classica posizione, stando in piedi, delle mani incrociate dietro la schiena è perché si è rilassati, tranquilli, totalmente sereni. Non si pongono muri tra sé e l'interlocutore e ci si dimostra aperti al dialogo e al confronto.

5. Stropicciarsi le mani

Quando qualcuno continua a intrecciare le dita tra di loro, strofinando e stropicciando le mani una con l'altra, denota di essere in un momento di grandissima difficoltà. Spesso è sinonimo di vero e proprio terrore o, comunque, di profondissimo disagio.

6. Picchiettare le dita tra loro

Ti è mai capitato di parlare con una persona che tiene le mani unite e picchietta le punte della dita tra loro come in un applauso silenzioso? Questo atteggiamento denota sicurezza, è proprio come se quell'individuo si stesse applaudendo da solo per ciò che sta dicendo e spiegando. Se ci fai caso, infatti, è tipico degli insegnanti o dei venditori che stanno illustrando le qualità del loro prodotto.

 

Adesso che conosci tutti i significati dei gesti delle mani sei pronto ad affrontare le conversazioni con più consapevolezza!

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle