• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 gennaio 2022 - Aggiornato alle 11:36
News
  • 11:36 | Berrettini, Sonego e Giorgi al terzo turno degli Australian Open
  • 09:53 | Vaccini, l'Italia è terza in Ue per numero di inoculazioni
  • 09:38 | Cosa ha detto l'Ema sulla quarta dose di vaccino
  • 08:46 | Genoa, non più Labbadia in panchina. Torna Maran
  • 08:45 | La Lazio ha battuto l’Udinese ai supplementari
  • 08:41 | La Juve batte la Samp e vola ai quarti di Coppa Italia
  • 08:28 | Stop al Super green pass per lo Stretto di Messina
  • 08:16 | I consigli di Calvarese all’arbitro Serra
  • 07:00 | Quirinale: che cosa dicono le prime pagine dei giornali
  • 06:22 | Eurolega, l’Alba Berlino tramonta a Milano, l’Olimpia vince 84-76
  • 22:37 | Eurocup, Bourg en Bresse espugna Venezia allo scadere 78-81
  • 22:31 | Eurocup: la Joventut Badalona passeggia, Trento annientata 82-65
  • 17:50 | Covid, i dati del 18 gennaio: tasso di positività al 15,4%
  • 17:41 | Perché l'Indonesia cambierà la capitale
  • 17:00 | A Fabriano la mostra sulla pittura del Trecento marchigiano
  • 16:50 | Conferenza annuale Esa, Aschbacher: in autunno i nuovi astronauti
  • 16:21 | Haiti a 12 anni dal terremoto
  • 14:58 | Inter, in due salutano: Sensi alla Samp e Vecino alla Lazio
  • 13:51 | L'addio di D'Aversa: 'Derby e media salvezza non sono bastati'
  • 13:34 | Chi è la nuova presidente del Parlamento europeo
L'ottava meraviglia del mondo: ecco qual è Piccolo mappamondo nelle mani - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 12 novembre 2021

L'ottava meraviglia del mondo: ecco qual è

di Melissa Viri

Le Pink and White Terraces. L'ottava meraviglia del mondo moderno.

Tutti si ricordano le sette meraviglie dell'antichità, ossia le Piramidi di Giza, il Mausoleo di Alicarnasso, il Colosso di Rodi, il Tempio di Artemide, la Statua di Zeus, i Giardini Pensili babilonesi e il Faro di Alessandria d'Egitto.

Non tutti conoscono invece le meraviglie del mondo moderno, anch'esse sette come quelle antiche: in realtà ce ne sarebbe un'ottava, ovvero le Pink and White Terraces.

L'ottava meraviglia del mondo

Le sette meraviglie del mondo moderno, tutte Patrimonio dell'UNESCO, sono: la Grande Muraglia Cinese lunga più di 8000 km e costruita dal 215 a.C.

in poi; il Taj Mahal, il mausoleo voluto dal moghul Taj Mahal in onore dell'amatissima moglie Mumtāz Maḥal; il Cristo Redentore che svetta sul Corcovado di Rio de Janeiro; il Colosseo o Anfiteatro Flavio costruito nell'80 d.C.; Petra, l'antica città dei Nbatei sita in Giordania e risalente al 30 a.C.; Chichén Itzá, l'antica città Maya del Messico; Machu Picchu, la città inca del Perù situata a 2350 mt di altezza.

In realtà in passato, nel XIX secolo, c'era un altro sito spettacolare che attirava visitatori da tutto il mondo: erano le Pink and White Terraces, vero e proprio orgoglio dell'Impero Britannico, situate in Nuova Zelanda.

Si trattava di vasche naturali in pietra bianca e rosa, dentro le quali si trovavano benefiche e calde sorgenti termali. Si trovavano proprio al limitare del Lago Rotomahana, nella neozelandese Isola del Nord, all'interno della famosa caldera di Okataina.

Alla ricerca delle Pink and White Terraces

Nel 1886 le Pink and White Terraces sembravano essere state letteralmente cancellate dalla terribile eruzione del vulcano Mount Tarawera. In realtà a distanza di più di un secolo sembra possano risorgere.

Non è servito certo Indiana Jones per trovarle ma è bastato seguire le indicazioni del geologo Ferdinand Von Hochstetter, che nei suoi diari ha descritto il punto esatto in cui le Pink and White Terraces si trovavano: sulle rive dello stesso lago Rotomahana.

I professori Sasha Nolden e Bunn affermano con ragionevole certezza che queste scenografiche terrazze non sono state distrutte ma, proprio come è accaduto con l'antica città romana di Pompei, sono state solo coperte da detriti e cenere.

A breve cominceranno gli scavi e si saprà se effettivamente le leggendarie Pink and White Terraces si sono salvate, guadagnandosi di diritto il titolo eccezionale di ottava meraviglia del mondo moderno.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle