TimGate
header.weather.state

Oggi 05 luglio 2022 - Aggiornato alle 11:00

 /    /    /  La campagna digitale #MirrorTheWorld di Westwood
La campagna digitale #MirrorTheWorld di Westwood

Andreas Kronthaler, Bella Hadid e Vivienne Westwood, 2020- Credit: Agenzia Fotogramma

COSTUME E SOCIETÀ30 maggio 2020

La campagna digitale #MirrorTheWorld di Westwood

di Melissa Viri

Vivienne Westwood, stilista britannica, lancia una campagna digitale: scopri di più!

"#MirrorTheWorld" include il MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli tra le tappe italiane del suo tour dedicato alla scoperta del bello. Si tratta di un'avventura che coinvolge artisti e intellettuali provenienti da tutto il mondo con l'intento di portare contenuti e dare supporto alla comunità creativa, soprattutto nell'emergenza sanitaria in cui ci troviamo.

 

Questo avviene tramite la diffusione di messaggi indirizzati ai cittadini che abitano il pianeta cercando di ritrovare il giusto modo di salvare il mondo attraverso la cultura.

La festa dei musei con lo stile Westwood

In concomitanza con la Festa dei Musei, sul profilo della Westwood, sono apparsi gli scatti del fotografo Luigi Spina che riprendono le opere del Museo tra cui l'Atlante al doriforo, l'Antino, i resti in vetro della vita quotidiana nelle cittadine vesuviane, la Flora Farnese. Le fotografie delle opere si trasformano in scenografie di un sentiero della conoscenza che seguono circa 2 milioni di follower su Instagram.



#MirrorTheWorld diventa, quindi, una vera e propria dimostrazione di come l'arte può essere varia. Tale evento è stato fortemente voluto dalla stilista che usa tecniche classiche della sartoria di Savile Row con tessuti inglesi tradizionali utilizzati in una sorta di meltin-pot in uno stile artigianale e tradizionale ma seguendo le regole del design.

Il Direttore del MANN, Giulierini accoglie Westwood

Il Direttore del MANN, Paolo Giulierini ha dichiarato che lui e il suo staff sono molto contenti di essere parte del progetto digitale #MirrorTheWorld realizzato da Vivienne Westwood. La stilista è un'icona del fashion oltre ad essere una donna dalla personalità straordinaria con una carica creativa che utilizza anche per combattere contro il cambiamento climatico e per il consumo etico.



La creazione della piattaforma culturale che connette gli artisti in questo momento complicato, unendoli da ogni parte del mondo con una forte sensibilità da parte della stilista inglese. Il Direttore del MANN ha confermato che la Westwood apprezza particolarmente il museo e le opere classiche. Ribadendo la sua gioia nell'attesa che la stilista giunga a Napoli per il grande evento che farà parte del tour nella sua tappa italiana.



Il canale Instagram appartenente alla stilista consente anche di avere accesso alla piattaforma digitale denominata Google Arts & Culture che consente di poter osservare online ben 750 opere presenti nel Museo d'arte MANN di Napoli. Un'occasione da non perdere per poter evadere dalla propria abitazione e recarsi virtualmente presso uno dei luoghi di raccolta dell'arte, più importanti sul territorio. Un salto nel vuoto ma con la sicurezza di poter ammirare la bellezza dell'arte.