Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 ottobre 2020 - Aggiornato alle 14:27
Live
  • 14:27 | Pittura antimuffa: anticondensa, termica e traspirante
  • 13:25 | Il coprifuoco in Campania: le regole
  • 13:11 | Kim Kardashian compie 40 anni
  • 12:54 | Antigenico, molecolare, faringeo, salivare: le differenze fra i test
  • 12:46 | Il Vicenza vince lo scudetto nel campionato per amputati
  • 12:28 | Islanda-Italia Under 21 si recupera il 12 novembre a Reykjavik
  • 12:26 | Europa League, Az Alkmaar partita per Napoli
  • 12:24 | Uefa, cancellati gli Europei Under 19 in Irlanda del nord
  • 12:00 | Fiorentina, Commisso dà ancora fiducia a Iachini
  • 11:53 | Chi era Gene Deitch, regista di Tom & Gerry
  • 11:40 | Tenere aperte le finestre aiuta davvero a disperdere il virus
  • 11:16 | Dua Lipa: in arrivo un nuovo singolo, alcuni duetti e una sorpresa per i fan
  • 11:14 | La presentazione di Hauge e Dalot al Milan
  • 11:00 | Roger Federer mette nel mirino gli Australian Open
  • 11:00 | I 57 Cavalieri della Repubblica nominati da Mattarella
  • 10:11 | La bella vittoria della Lazio sul Borussia Dortmund
  • 09:52 | La vittoria della Juventus a Kiev
  • 09:46 | "Ma Rainey's Black Bottom", l’ultimo film di Chadwick Boseman
  • 09:00 | “The Theory Of The Absolutely Nothing” è l’album di debutto di Alex the Astronaut
  • 09:00 | Che fine hanno fatto i Righeira?
Lampada abbronzante: quante farne e prezzi Ragazza su lettino solare - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 24 settembre 2020

Lampada abbronzante: quante farne e prezzi

di Melissa Viri

Soprattutto durante l'inverno ma anche dopo le vacanze, molti amano effettuare sedute con lampade abbronzanti

Lampada abbronzante: di cosa si tratta

Soprattutto durante l'inverno ma anche dopo le vacanze, una volta rientrati in città, molti amano effettuare sedute con lampade abbronzanti per migliorare l'aspetto o prolungarne la durata del colorito dorato assunto con l'esposizione al sole.

 

Tali strumenti, infatti, hanno lo scopo di garantire un'abboronzatura perfetta tutto l'anno.

Tuttavia, l'esposizione ai raggi ultravioletti può essere pericolosa e pertanto è opportuno sapere quante sedute è possibile fare senza incorrere in potenziali rischi.

Quante lampade abbronzanti fare

Come accennato, le lampade abbronzanti possono procurare danni alla pelle se effettuate con eccessiva frequenza. A tal proposito è opportuno ricordare che in Italia, ne è vietato l'utilizzo ai minori e alle donne in stato di gravidanza.

 

Per ciò che concerne la frequenza, questa dipende dal fototipo a cui si appartiene. Più in particolare, i fototipi 1 e 2, ossia quelli caratterizzati da pelli molto chiare che tendono ad ustionarsi, dovrebbero evitare l'utilizzo della lampada abbronzante.

 

Tuttavia, per gli altri fototipi non vi è un'indicazione precisa circa la quantità. In linea generale è possibile affermare che il limite viene idealmente posto a 2 sedute a settimana. Tuttavia, questo può variare in base alle necessità individuali ma soprattutto in base alla qualità dei macchinari utilizzati nel solarium.

 

Gli esperti consigliano infatti di effettuare le cosiddette sessioni combinate. Ciò significa che è necessario iniziare sottoponendosi a sedute ad alta tensione (circa 1-3) per poi proseguire con quelle a bassa tensione (necessaria per il mantenimento dell'abbronzatura).

 

Per ciò che concerne le prime, queste si caratterizzano per una dose di raggi UVA più elevata mentre la seconda per una dose maggiore di UVB.

Prezzi per sedute di abbronzatura con lampada abbronzante

Una delle variabili da tenere in considerazione quando si decide di effettuare sedute con lampada abbronzante è il costo. Questo infatti può variare in base a molteplici parametri come ad esempio la città in cui si effettua, il centro in cui si svolge la seduta e molto altro.

 

In linea generale, tuttavia è possibile affermare che il costo medio si attesta intorno ai 3/5 euro per una lampada abbronzante facciale, intorno ai 6/14 euro per la cosiddetta doccia solare mente circa 10/20 euro per il lettino abbronzante.

 

Quest'ultimo permette di abbronzare in modo uniforme tutto il copro e pertanto è spesso il più richiesto da chi desidera rimanere abbronzato tutto l'anno. Al contrario la lampada facciale può essere scelta da coloro che invece desiderano solo prolungarne la durata dopo le vacanze.

Leggi tutto su Lifestyle