Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 settembre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 20:55 | SBK, Chaz Davies si ritirerà a fine 2021: “Pronto a voltare pagina”
  • 18:30 | Le foto di Robert Doisneau esposte a Rovigo
  • 16:38 | Rincaro bollette, le mosse del governo per ridurre l’impatto
  • 15:00 | Draghi: il governo non aumenterà le tasse, momento per dare non prendere
  • 14:30 | Vaccini, perché le prime dosi sono aumentate nell’ultima settimana
  • 14:29 | A Tokyo una libreria dedicata allo scrittore Haruki Murakami
  • 14:26 | Come sarà il clima nelle città italiane alla fine di questo secolo
  • 12:45 | Ad Art Basel 2021 artisti e opere di alto livello
  • 11:48 | Gli Usa hanno autorizzato la terza dose per gli over 65
  • 11:45 | Il Milan vince e riaggancia l’Inter
  • 11:40 | La prima vittoria in campionato per la Juventus
  • 10:12 | 7 cose da fare e da vedere a Ivrea
  • 09:40 | Nuova power unit per Leclerc, partirà ultimo in Russia
  • 06:30 | Elezioni federali in Germania: le cose da sapere
  • 06:05 | Il green pass in parlamento e le altre notizie sulle prime pagine
  • 06:01 | Basket, Scola a Varese non sarà solo il nuovo amministratore delegato
  • 03:23 | Green pass obbligatorio sul luogo di lavoro: le cose da sapere
  • 19:50 | MotoGP 2021, Zarco operato al braccio destro: ci sarà ad Austin
  • 19:25 | SBK 2021, programma e orari del GP di Spagna a Jerez
  • 19:00 | Covid, 3.970 nuovi casi con l'1,4% di positività
Linguaggio del corpo: come capire se una persona è disponibile al dialogo Dialogo tra colleghi - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 27 luglio 2021

Linguaggio del corpo: come capire se una persona è disponibile al dialogo

di Melissa Viri

Capire il linguaggio del corpo può rivelarsi davvero complesso in alcune situazioni, impariamoli assieme...

Capire il linguaggio del corpo può rivelarsi davvero complesso in alcune situazioni.

Tuttavia esistono dei segnali ben precisi che indicano se una persona è disponibile al dialogo. Ecco come capire se il vostro interlocutore è interessato ad instaurare un dialogo oppure se non si sente a suo agio.

 

Esistono alcuni segnali che fanno capire se una persona non è interessata ad un determinato discorso o se la situazione non è di suo gradimento. A volte infatti le persone con cui cerchiamo di comunicare si stanno annoiando e non sono affatto interessate all'argomento. In questi casi raramente esprimono la loro idea per educazione ma alcuni comportamenti fanno capire che non sono disponibili al dialogo. Scopriamo i segnali più importanti del linguaggio del corpo in grado di celare numerosi significati.

Linguaggio del corpo: lo sguardo

Il linguaggio del corpo può essere particolarmente espressivo e ricopre un ruolo importantissimo all'interno della comunicazione verbale. Il primo segnale da captare per capire se una persona è interessata al dialogo è il suo sguardo.

 

Se durante un discorso il vostro interlocutore vi guarda in modo intenso ed espressivo significa che il suo interesse è piuttosto elevato. Più lo sguardo dura a lungo, più la persona con cui avete a che fare sta manifestando il suo interesse.

 

Se invece notate che distoglie lo sguardo, tende a cambiare argomento e a distrarsi facilmente a causa delle situazioni che accadono intorno a voi significa che questa circostanza non stuzzica affatto il suo interesse e non è di suo gradimento. In questi casi è meglio lasciar perdere e non essere troppo insistenti.

I palmi delle mani

Anche i palmi delle mani possono nascondere un significato molto importante quando si instaura un dialogo. Se sono aperti significa che la persona si sente a suo agio e apprezza la vostra compagnia.

Non tutti sanno che la posizione delle mani nel linguaggio del corpo svolge un ruolo fondamentale: se i palmi sono bene in vista significa che il vostro interlocutore non è teso ma è disposto a portare avanti la conversazione. Al contrario è possibile considerare i palmi chiusi come un segnale di chiusura: in questo caso la persona con cui state cercando di affrontare un argomento potrebbe essere ansiosa, timida e non desidera instaurare alcun dialogo con voi.

Respirare profondamente

Se la persona con cui volete interagire è tesa e nervosa, difficilmente avrà un respiro pacato e rilassato. Se invece notate che il suo respiro è lento e tranquillo, significa che non è tesa ed è più che serena. Un respiro lento e profondo è sinonimo di apertura ed indica che il vostro interlocutore è a proprio agio durante la conversazione.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle