• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 gennaio 2022 - Aggiornato alle 23:00
News
  • 22:37 | Eurocup, Bourg en Bresse espugna Venezia allo scadere 78-81
  • 17:50 | Covid, i dati del 18 gennaio: tasso di positività al 15,4%
  • 17:41 | Perché l'Indonesia cambierà la capitale
  • 17:00 | A Fabriano la mostra sulla pittura del Trecento marchigiano
  • 16:50 | Conferenza annuale Esa, Aschbacher: in autunno i nuovi astronauti
  • 16:21 | Haiti a 12 anni dal terremoto
  • 14:58 | Inter, in due salutano: Sensi alla Samp e Vecino alla Lazio
  • 13:51 | L'addio di D'Aversa: 'Derby e media salvezza non sono bastati'
  • 13:34 | Chi è la nuova presidente del Parlamento europeo
  • 12:11 | Australian Open, Sinner non sbaglia e vola al secondo turno
  • 12:09 | In quali negozi NON servirà il Green Pass
  • 11:53 | Le “Creature Fantastiche” popolano gli Uffizi di Firenze
  • 11:49 | La cerimonia in ricordo di Sassoli, a Strasburgo
  • 11:15 | Scuola e Covid, i presidi lamentano "enormi difficoltà gestionali"
  • 10:40 | Il nuovo record di dosi settimanali
  • 10:31 | La Juve vuole subito un nuovo centrocampista
  • 10:22 | Il terremoto in Afghanistan
  • 09:58 | La gran vittoria della Fiorentina sul Genoa (6-0)
  • 08:53 | La Cina annulla la vendita dei biglietti per l’Olimpiade invernale
  • 08:37 | Il Napoli vince a Bologna e sale in classifica
Mermaiding, nuotare con la monopinna: una tendenza del momento Una nuotatrice - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 1 dicembre 2021

Mermaiding, nuotare con la monopinna: una tendenza del momento

di Melissa Viri

Immergersi nelle acque profonde e nuotare come le sirene è diventato un vero e proprio trend, quindi vediamo insieme come funziona il mermaiding.

Molte bambine sognano di diventare delle sirene e di vivere le avvincenti avventure viste nel film de "La Sirenetta", e questo sogno può diventare realtà grazie ad un nuovo e originale sport acquatico, il mermaiding.

Il mermaiding: nuotare con la monopinna

Il mermaiding è un termine inglese che letteralmente viene tradotto con "muoversi come una sirena" e consiste nel copiare i movimenti fluidi e lenti delle sirene durante le immersioni.

Per trasformarsi in delle sirene si è soliti praticare il mermaiding indossando una guaina aderente che ricopre i fianchi e le gambe e termina con una monopinna.

Per imparare le principali tecniche di mermaiding, si possono seguire dei corsi anche in Italia e precisamente in Sicilia, Campania e Lazio. Durante il corso di mermaiding si imparerà a nuotare usando la monopinna, che non permette alle gambe di essere libere, ma di sfruttare i movimenti del bacino per muoversi e riemergere in superficie.

Trasformarsi in una sirena è un sogno che diventa realtà e con la pratica si possono eseguire movimenti e balletto davvero difficili e articolati o iniziare a immergersi per ammirare i fondali marini.

Il mermaiding è un concentrato di eleganza, resistenza, agilità e forza fisica, perfetto per chi vuole mantenersi in forma e impersonare una sinuosa e bellissima sirena. Durante il corso di mermaiding si seguono anche delle lezioni di apnea, per permettere alla "sirena" di eseguire le sue acrobazie sott'acqua senza utilizzare le bombole.

Per i principianti che iniziano ad avvicinarsi al mermaiding, è consigliabile indossare una guaina in neoprene e plastica flessibile e in seguito passare alle tute in caucciù che assicurano una maggiore precisione nei movimenti.

I vantaggi del mermaiding

Iniziare a praticare il mermaiding può rappresentare non soltanto l'avverarsi di un sogno, ma anche un'opportunità per iniziare una nuova carriera lavorativa. Il nuoto con la monopinna sta spopolando in tutto il mondo e si cercano continuamente istruttori o esperti di mermaiding, in grado di realizzare acrobazie acquatiche e coreografie.

Un altro vantaggio del mermaiding riguarda la forma fisica: l'allenamento sott'acqua consente di tonificare tutti i muscoli delle gambe, del bacino e delle braccia e di eliminare immediatamente il grasso localizzato e gli altri inestetismi della pelle.

Il nuoto sincronizzato con la monopinna è perfetto per chi vuole scolpire tutto il corpo e desidera avere un fisico tonico, sinuoso e sexy. Essendo uno sport completo, dove è importante controllare la respirazione, il mermaiding favorisce il rilassamento e al contempo contribuisce a eliminare lo stress quotidiano.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle