Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 14:30
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
VIDEO Modi curiosi di salutarsi nel mondo
Ragazze si salutano per strada - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ

Modi curiosi di salutarsi nel mondo

di Melissa Viri

Ogni volta che incontriamo qualcuno lo salutiamo, ecco quali sono i modi più strani diffusi in tutto il mondo.

Modi curiosi di salutarsi nel mondo: ecco i più strani

Amici, conoscenti, ma anche sconosciuti: ovunque li incontriamo non possiamo fare a meno di salutarli.

Solitamente, nel mondo occidentale siamo abituati a salutare in modo tradizionale per così dire, con un cenno e con parole dolci. Tuttavia, in alcune parti del globo ci sono dei modi davvero curiosi per salutarsi. Quali sono i più strani in assoluto? Eccoli di seguito!

 

 

I saluti più strani al mondo: ecco quali sono

Sicuramente, uno dei modi più strani per salutarsi si usa in Tibet. In questo paese asiatico, quando si incontra una persona e la si vuole salutare si tira fuori la lingua. Quella che nella nostra cultura è un gesto goliardico, in questa nazione diventa un modo rispettoso per salutare una persona. A questo gesto irriverente si aggiungono anche le mani unite sul petto, in segno di rispetto. Un'altra usanza particolare ma che denota grande rispetto è quella detta "Mano" che si pratica nelle Filippine. In questo stato insulare, i giovani per salutare una persona anziana prendono la loro mano e la poggiano sulla fronte, inchinandosi lievemente. Tale gesto viene apprezzato da coloro che sono avanti con gli anni e non farlo può essere vista come una forma di maleducazione.

Il rispetto verso le persone con una posizione più elevata rispetto alla propria è un fattore preso in considerazione anche in Giappone. In questa nazione bisogna fare un inchino per salutare l'altra persona. A seconda dell'importanza del proprio interlocutore, si può decidere di variare ampiezza e durata dell'inchino.

 

 

Altre tradizioni particolari per salutarsi nel mondo

Non mancano nel mondo le tradizioni di salutarsi con il naso. La tecnica del "bacio con il naso" viene praticata in Oman e Nuova Zelanda. In quest'ultima nazione, si tratta di un'antica tradizione maori e prevede che le due persone siano a stretto contatto tra loro, poggiando la fronte contro l'altro durante il saluto e guardandosi direttamente negli occhi. Una variante simile si pratica anche a Tuvalu, ma in questo caso le due persone devono anche inalare allo stesso tempo!

In Kenya invece, per salutarsi si pratica una sorta di cerimonia. In questo paese africano, quando gli appartenenti ai Maasai si incontrano iniziano a saltare, creando delle meravigliose coreografie. Infine, uno dei modi più particolare per salutarsi è quello del Botswana. Qui le persone praticano una complicata stretta di mano, una sorta di linguaggio dei segni che permette loro di capire se va tutto bene e come stanno trascorrendo la giornata.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle