Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 febbraio 2021 - Aggiornato alle 07:30
Live
  • 23:21 | Cosa dice il rapporto della Cia sul caso Khashoggi
  • 21:14 | Zoom, sottotitoli live disponibili per tutti entro l’autunno
  • 19:47 | Cosa sappiamo dell'album di debutto di Madame
  • 19:00 | I prodotti TIM acquistabili con credito al consumo
  • 18:57 | "Live - Non è La D'Urso", cosa cambia in casa Mediaset
  • 18:27 | Lo Stato Sociale, Albi pubblica il suo disco "solista"
  • 17:55 | Gillian Anderson sarà Eleanor Roosevelt
  • 17:35 | L'Ue finanzierà lo sviluppo del vaccino ReiThera
  • 17:30 | Covid, in Italia altri 253 morti
  • 17:25 | Lavoro, ecco come è cambiato nell’anno del Covid
  • 17:22 | Covid, Rezza: "Si abbassa l'età media dei contagiati"
  • 17:12 | "Mona Lisa Smile", il film da non perdere su TIMVISION
  • 17:08 | Emma e Monica Guerritore all'Ariston per Achille Lauro
  • 17:00 | Tappi di sughero, come smaltirli correttamente
  • 16:52 | La playlist delle nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 16:43 | Le donne delle avanguardie russe in mostra a Milano
  • 16:30 | Il sorteggio degli ottavi di Europa League
  • 16:30 | Tessy del Lussemburgo diventerà mamma per la terza volta
  • 16:20 | Chi è Anthony Mackie
  • 16:09 | Che fine ha fatto Anbeta
Nomi per cani femmine: belli e originali Ragazza con il suo cucciolo - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 18 gennaio 2021

Nomi per cani femmine: belli e originali

di Melissa Viri

Vediamo in questa piccola guida alcuni consigli per scegliere un nome bello e originale!

Scegliere il nome per il nostro amico a quattro zampe è spesso divertente e, a questo divertimento, bisogna anche unire bellezza e originalità soprattutto quando ci troviamo di fronte alla scelta di un nome per un cucciolo femmina.

Regole base per la scelta del nome

Prima di dare spazio alla fantasia, è bene conoscere alcune regole che solitamente si devono seguire per dare un nome ai cani femmine.

La prima di queste regole, è quella di scegliere un nome che sia corto in modo tale che il nostro cane lo possa imparare facilmente e riconoscere meglio.

 

Evitare di scegliere un nome che sia simile a un comando o a un ordine, poiché possono confondere il nostro cane. Infine, sono da evitare nomi simili o uguali ad altri membri della famiglia, in quanto anche in questo caso il nostro cane potrebbe fare confusione. In ultimo, più che una regola un consiglio: ripetete spesso il nome che avete scelto, senza utilizzare abbreviazioni o nomignoli.

Come insegnare il nome al nostro cane

Una volta scelto il nome, è possibile seguire tutta una serie di passaggi per aiutare il nostro amico a quattro zampe a impararlo meglio e in fretta. Innanzitutto, bisogna sempre premiare il cane con un croccantino o una carezza quando si gira al nostro richiamo e, se ciò non avviene, cercare di stimolarlo.

 

Altro accorgimento è quello di non urlare il nome o gridarlo, in quanto il cane potrebbe spaventarsi e non riconoscersi in quel nome. Infine, abituare il nostro cane a essere chiamato con il suo nome anche in presenza di altri animali, cosi che riconoscerà come suo il suono.

Quale nome scegliere?

I nomi che possono essere adatti a un cane femmina sono davvero tanti: possono essere corti o lunghi, ispirati a persone, posti o anche personaggi mitologici o frutto di fantasia. Ancora, possiamo ricorrere a nomi di persone stranieri, come ad esempio Dolly, Queen, Summer, che riportati qui da noi acquistano un tono originale conservando la loro bellezza. Ancora, nomi come Athena e Calliope, sono tratti dalla mitologia e mantengono sempre inalterato il loro fascino.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle