TimGate
header.weather.state

Oggi 17 maggio 2022 - Aggiornato alle 02:00

 /    /    /  i cani amano i bambini
Perché i cani amano i bambini?

Bambina insieme al suo cucciolo- Credit: iStock

COSTUME E SOCIETÀ07 agosto 2020

Perché i cani amano i bambini?

di Melissa Viri

I cani che vivono in casa sviluppano un riflesso di protezione soprattutto verso i bambini

Si instaura un legame tra umani e cane che somiglia alla socializzazione all'interno di un branco, nonostante i componenti appartengano a "razze" differenti. Per agevolare lo sviluppo di questo rapporto meraviglioso tra i neonati e gli animali domestici è importante farli relazionare fra di loro, ovvero farli giocare insieme da subito.

 

I cani addestrati per difendere il branco potrebbero sviluppare una serie di comportamenti aggressivi nei confronti degli umani estranei alla famiglia. Grazie a una corretta educazione cinofila è possibile creare un rapporto ben equilibrato tra il bambino e il cane ed evitare spiacevoli situazioni.

La famiglia vista dal punto di vista del cane

Per natura il cane vive con il branco. Quando una famiglia accoglie un cucciolo in casa, diventa automaticamente il suo branco.

 

I membri del gruppo si prendono cura della salute del cagnolino dandogli da mangiare ed esprimendogli l'affetto. Il cucciolo in cambio delle cure e del cibo s'impegna a tutelare la salute di tutta la famiglia, principalmente dei bambini.

 

La maggior parte degli animali domestici desidera dormire all'interno della stanza dei piccoli. È preferibile che i genitori mantengano il controllo delle varie situazioni, specialmente durante i primi giorni di conoscenza tra il neonato e il cane.

I cani amano giocare con i bambini

Capita di frequente di ascoltare racconti di persone che riscontrano dei problemi di socializzazione tra il bambino e il cane.

 

Probabilmente questo accade perché si tende a rimproverare il cagnolino in presenza del piccolo. Questa circostanza, se ripetuta più volte, porta il cane ad associare la presenza del bambino al rimprovero e pertanto a una situazione ostile.

 

Nulla di più sbagliato! È importante incoraggiare il loro rapporto fin dai primi giorni di convivenza perché l'animale domestico deve conoscere il nuovo membro della famiglia e imparare ad approcciarsi a lui.

L'amore tra bimbi e cani: cosa cambia in base alla razza

La socializzazione bambino-cane risulta migliore in base alla razza dell'animale domestico, ma la situazione cambia se il piccolo si prende cura attivamente del cane.

 

Tra i cani di piccola taglia adatti ai bambini ricordiamo il carlino, il quale ama dormire vicino al padrone. Il barboncino, il Border Collie e il volpino sono cani molto intelligenti e se ben addestrati vivono in simbiosi con i bambini.