TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 10:04

 /    /    /  Quali sono le migliori app per trovare lavoro nel 2021
Quali sono le migliori app per trovare lavoro nel 2021

Smartphone con app di linkedin- Credit: iStock

COSTUME E SOCIETÀ22 agosto 2021

Quali sono le migliori app per trovare lavoro nel 2021

di Melissa Viri

Ecco una lista delle migliori app che mostrano tutti gli annunci di lavoro disponibili!

Quali sono le migliori app per trovare lavoro nel 2021? Una domanda che in molti si fanno spesso considerando come anche la ricerca di un impiego ormai si configuri attraverso le nuove tecnologie: i vecchi giornali di annunci e la ricerca classica porta a porta sono ormai desueti, si va alla ricerca di applicazioni che possono aiutare a trovare in tempo reale le offerte migliori, garantendo così il massimo rendimento con la minima spesa di tempo. Ecco quali sono le migliori app che si possono scaricare e consultare per cogliere al volo le migliori offerte di lavoro nel 2021.


Linkedin, il social delle professioni

Una classica piattaforma utilizzata ormai da milioni di utenti è sicuramente Linkedin: si può creare il proprio profilo ricreando la propria storia professionale e sfruttare la rete per trovare contatti che riguardano il proprio ambito. In molti vengono contattati proprio grazie a un profilo Linkedin ben strutturato, che riesce ad essere efficace più dell'invio di qualunque curriculum. Si può offrire la propria candidatura ma anche essere contattati dagli altri profili che cercano con un semplice click delle figure professionali in linea con le proprie richieste.


Le banche dati migliori

Cercando le migliori app per trovare lavoro nel 2021 su dispositivi iOS o Android, bisogna fare attenzione a chi offre le migliori banche dati, il che può moltiplicare la possibilità di trovare offerte. La più imponente è sicuramente quella di InfoJobs Lavoro, che consente di inviare la propria candidatura e, proprio grazie al folto database, trovare immediatamente le offerte più interessanti. Anche Indeed Lavoro risponde a questo tipo di esigenza, grazie ad un motore di ricerca estremamente performante che riesce ad offrire in tempo reale le proposte più aggiornate, evitando di conseguenza nell'incappare in annunci datati e non più validi.


Fuoco incrociato con i social

Ci sono anche app per trovare lavoro che sfruttano anche i profili social dei candidati. Si tratta ad esempio di Corner Job, che interagisce con i profili Facebook e Twitter di chi cerca un impiego per sfruttare i contatti e poter essere individuati anche via Messenger. Monster lavora come una vera agenzia internazionale, che permette di gestire da casa tutte le candidature. Una app come Glassdoor è invece ideale per tutti coloro che vogliono trovare informazioni più dettagliate, con le posizioni ricercare dall'azienda e anche le conseguenti retribuzioni. C'è solo l'imbarazzo della scelta e trovare lavoro tramite app nel 2021 è più che mai possibile.