Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 giugno 2021 - Aggiornato alle 18:32
Live
  • 14:06 | Defibrillatore cardiaco per Eriksen: ritorno in campo lontano
  • 21:35 | È partita la sperimentazione del nuovo servizio satellitare di TIM
  • 18:50 | "La mia felicità" è il nuovo singolo di Fabio Rovazzi ed Eros Ramazzotti
  • 18:09 | Frasi stato Whatsapp: idee per frasi belle da mettere
  • 17:30 | Draghi ha firmato il decreto sul Green Pass
  • 16:41 | Cosa prevede il Decreto Legge Riaperture
  • 15:28 | Hamilton analizza i problemi della Mercedes
  • 15:16 | La politica internazionale dopo l'incontro tra Biden e Putin
  • 15:10 | Francia, mascherine non più obbligatorie quando si sta all’aperto
  • 14:47 | Rafa Nadal non giocherà né Wimbledon né le Olimpiadi
  • 14:47 | Lisa Kudrow oggi, che fine ha fatto la protagonista di Friends
  • 14:42 | Chi è Ryan Prevedel, una delle star di Tik Tok
  • 14:34 | Podcast e green: 5 podcast italiani che parlano di sostenibilità
  • 14:31 | Russia, Navalny è tornato alla colonia penale di Pokrov
  • 14:23 | Quali sono le città italiane in cui si respira meglio?
  • 14:17 | Il principe Harry è un padre perfetto
  • 14:15 | Età gatti: come calcolarla e come calcolarla in anni umani
  • 14:10 | Musica matrimonio: i generi più amati
  • 14:04 | Registe donne più famose al mondo
  • 13:03 | “Dune” in anteprima mondiale alla Mostra di Venezia
Ristoranti vegani di Bologna, i migliori Ragazza che mangia vegano - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 10 febbraio 2021

Ristoranti vegani di Bologna, i migliori

di Melissa Viri

Anche a Bologna esistono ristoranti che propongono una cucina vegana al cento per cento

Vegan, uno stile di vita

A chi è parsa più una moda che una filosofia di vita, possiamo dire che si è sbagliato in pieno.

Le persone che decidono di orientarsi verso un’alimentazione vegan crescono di giorno in giorno. A differenza di coloro che hanno abbracciato la dieta vegetariana, il vegano rifiuta ogni alimento che abbia a che fare con il mondo animale (no latte e prodotti da esso derivati, no uova etc.) orientandosi esclusivamente su quanto offre la natura. Ovviamente tutto dev’essere rigorosamente biologico e privo di qualsiasi manipolazione genetica.

 

Il risultato è una cucina realmente sana, creativa e gustosa che si coniuga con uno stile di vita che si rifà ai più puri dettami della natura e del suo rispetto. Anche nella dotta Bologna, patria di mortadelle e tagliatelle, esistono ristoranti che propongono una cucina vegana al cento per cento. Questa è una lista dei migliori ristoranti vegani di Bologna.

Fru – Tis -via Guglielmo Oberdan 24

Risulta essere un locale molto accogliente ideale per un pasto veloce sia a pranzo che a cena. L’atmosfera famigliare rende ancor più simpatica la sosta ma c’è anche l’opportunità di sfruttare la modalità take-away. Buona la scelta tra zuppe, insalatone, dolci, frullati ed estratti.

Malerba - via Giuseppe Petroni 15/b

Famoso locale in zona universitaria che offre prodotti esclusivamente bio per una proposta gastronomica vegan che si rinnova quotidianamente soprattutto perché cruelty-free. Tuttavia è possibile sfruttare la cucina calda da consumare in loco oppure nella formula take-away. I prezzi contenuti sono molto appetibili. Tra la specialità: hamburger di seitan, roll di piadina di farro, club sandwich di pane di segale con tofu strapazzato, salsa di senape e cavolo rosso, dolci senza glutine.

Fram Cafè - via Rialto 22

Tra i migliori ristoranti vegetariani e vegani di tutta Bologna. L’atmosfera è informale grazie ai tanti universitari che frequentano questo locale al centro città. È possibile incominciare con una sana colazione (è aperto dalla prima mattina) o visitarlo per il classico aperitivo. Stile cruelty free è un bistrot veg ovviamente Bio. Da non perdere la farinata con un buon calice di vino.

Botanica Lab – Via Battibecco, 4/C

Molti lo ritengono il ristorante vegano più buono della città in quanto risulta essere un vero e proprio tempio della cucina vegan. Da non perdere la Buddha Bowl costituita da verdure di stagione sapientemente trattate ed abbinate tra loro. Per chi ama la cucina crudista.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle