TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  Segno del costume: sexy o da evitare?
Segno del costume: sexy o da evitare?

Donna che prende il sole- Credit: Pexels

COSTUME E SOCIETÀ14 luglio 2022

Segno del costume: sexy o da evitare?

di Melissa Viri

Il segno del costume può essere una vera e propria arma a doppio taglio. Ecco cosa bisogna sapere verificando se sia sexy o da evitare.

Quando l'estate si avvia verso la conclusione, ogni donna è alle prese con un'abbronzatura più o meno evidente. In particolare, la tintarella risulta molto irregolare e i cosiddetti suntan tattoo vengono creati con una certa frequenza, anche nei punti più particolari. 

 

Una circostanza sempre più gradita dalle donne

Fino ad alcuni anni fa, la maggior parte delle donne aveva l'obiettivo di ostentare un'abbronzatura uniforme. Nel corso delle ultime estati, la situazione sembra radicalmente mutata. Infatti, sempre più donne sono addirittura felici di poter vedere il segno di costume e lo cercano quasi ossessivamente.

Prima si faceva di tutto per evitarlo, mentre oggi lo si desidera ardentemente, tramite alcuni piccoli accorgimenti cromatici.

Ebbene sì, oggi lo stacco tra il chiaro e lo scuro piace a buona parte del pubblico femminile. Dopo diverse ore vissute sotto il sole, è necessario verificare la situazione e muoversi di conseguenza.

Ormai il segno del costume viene considerato sexy. Sempre più celebrità del mondo dello spettacolo lo ostentano con orgoglio in occasione dei principali eventi. Un accorgimento simile non è più da evitare a ogni costo, ma è preferibile valorizzarlo.

 

Un'opzione impossibile da scongiurare

Prima di fare qualsiasi valutazione sulla propria abbronzatura, è necessario tenere d'occhio alcuni particolari determinanti. In primo luogo, bisogna ricordare che è pressoché impossibile non mostrare alcun segno di tintarella.

Una donna, a meno che non sia nuda sulla spiaggia, deve fare i conti con alcune piccole discrepanze nella tonalità della pelle. Ed ecco che prende piede l'ipotesi relativa ai suntan tattoo, realizzati volutamente da chi vuole mettere in mostra uno stile sorprendente.

 

Cosa sono i suntan tattoo

Entrando nei particolari, i cosiddetti tatuaggi solari non sono altro che un metodo interessante per porre in evidenza determinati tratti della propria cute al sole. Per realizzarli, è sufficiente prendere un foglio di carta adesiva e collocare una sagoma a bordo, per poi effettuare un ritaglio accurato e ben definito.

Dopo un'asciugatura attenta, non resta altro da fare che attendere che il suntan tattoo si manifesti in tutta la sua bellezza.