Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 06 dicembre 2021 - Aggiornato alle 15:03
News
  • 13:24 | Infortuni vista Champions, il Milan perde Leao, Inter stop Correa
  • 12:56 | Arrestato per bancarotta Massimo Ferrero, presidente Sampdoria
  • 12:32 | A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan
  • 11:51 | Totti e l’amore per la Roma: “Siamo abituati a soffrire”
  • 11:15 | Caro energia, perché lo scenario potrebbe migliorare
  • 11:12 | Quando arriverà il via libera al vaccino per bimbi sotto i 5 anni
  • 10:58 | Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms
  • 10:37 | Lavoro, perché l'inflazione può fermare la great resignation
  • 10:36 | Variante Omicron: in quali paesi è stata segnalata finora
  • 10:15 | Coppa Davis, i numeri del successo della Russia
  • 09:41 | Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'
  • 09:10 | Che duello Hamilton-Verstappen, tutto rinviato ad Abu Dhabi
  • 09:09 | L’entrata in vigore del Super Green pass
  • 08:55 | La vittoria della Juve sul Genoa (2-0)
  • 08:45 | Il ritorno alla vittoria della Lazio
  • 06:27 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 10ª giornata
  • 00:16 | Basket, Serie A: Napoli non si ferma, Cremona stesa 91-88
  • 20:39 | Calcio, Sampdoria-Lazio 1-3: doppio Immobile. Roma agganciata
  • 20:29 | Basket, Serie A, Treviso soffre ma piega Reggio Emilia 86-76
  • 20:03 | Basket, Serie A: Trieste batte Trento 70-69 al fotofinish
Si chiama Woga ed è uno yoga fatto in acqua: ecco perché piace tanto Persona che pratica yoga - Credit: Pexels
COSTUME E SOCIETÀ 7 ottobre 2021

Si chiama Woga ed è uno yoga fatto in acqua: ecco perché piace tanto

di Melissa Viri

Woga nasce dall'unione delle parole Yoga e Water.

Lo woga è un'attività che nasce dall'unione di due parole "yoga" e "water" e consiste sostanzialmente in un tipo di yoga che viene praticato in acqua.

Nato negli USA intorno agli anni Ottanta, oggi è sempre più amato e diffuso per godere dei benefici della meditazione, dello sport e ritrovare equilibrio.

 

 

Un ritorno alle origini

Uno degli aspetti fondanti dello woga è la volontà di riportare il corpo e la mente alle origini, rievocando le sensazioni benefiche provate all'interno dell'utero materno quando ancora si viveva avvolti nel placido ambiente creato dal liquido amniotico. Nell'acqua, le classiche posizioni dello yoga ritrovano la loro essenza intrinseca e vera, trasformandosi in dei movimenti naturali che avvengono con il corpo che si ritrova in simbiosi perfetta con l'acqua.

 

Oltre alle classiche posizioni, l'acqua consente di provare e sperimentare altre tecniche come ad esempio il "Pranayama", ossia un esercizio mirato per sviluppare il controllo della respirazione. Che si tratti di mare o piscina, in acqua i movimenti risulteranno più lenti ma più fluidi e anche la respirazione potrà venire gestita diversamente. In base al tipo di posizione da assumere, lo woga può venire eseguito toccando terra oppure galleggiando.

 

 

I benefici e i vantaggi dello woga

Rispetto allo yoga tradizionale, questa attività offre diversi benefici. I movimenti, intanto, non gravano sulle articolazioni permettendo di svolgere gli esercizi anche a chi soffre di problemi articolari. La pressione dell'acqua si oppone ai movimenti del corpo rendendoli più lenti e migliorando l'equilibrio. In questo modo anche le posizioni più difficili sulla terraferma risulteranno più semplici da assumere e mantenere.

 

 

Chi può farlo


Uno dei principali motivi per cui lo woga piace tanto è indubbiamente legato al fatto che questa disciplina può essere praticata da tutti, a qualsiasi età, anche se non si è mai svolto abitualmente alcun esercizio di yoga. Gli anziani potranno trarre enormi benefici da questa attività perché potranno fare movimento con un carico articolare praticamente nullo

 

L'acqua, inoltre, aiuta a migliorare le condizioni infiammatorie e a lenire i sintomi delle artriti. Le persone in sovrappeso o obese potrebbero ottenere grandi vantaggi e benefici dalla pratica di questa disciplina perché si possono assumere facilmente le posizioni che fuori dall'acqua risulterebbero impossibili, mentre il fatto stesso di praticare del movimento aiuta nella perdita di peso. Anche le donne in gravidanza possono svolgere woga e, anzi, nelle suddette condizioni questa attività viene fortemente consigliata in quanto aiuta a migliorare l'ossigenazione e a rilassare il corpo e la mente in vista del parto.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle