TimGate
header.weather.state

Oggi 06 agosto 2022 - Aggiornato alle 22:00

 /    /    /  si dice arancino o arancina
Si dice arancino o arancina?

Arancino o arancina- Credit: iStock

COSTUME E SOCIETÀ16 ottobre 2020

Si dice arancino o arancina?

di Melissa Viri

Tutti conoscono una prelibatezza dello Street Food siciliano, rappresentato dalla palla di riso ripiena

Ma non tutti sanno se il termine Arancina, con la quale si definisce, è corretto oppure se è giusto chiamare questa leccornia con il termine Arancino.

 

C’è da precisare il fatto che anche nella stessa Sicilia i termini utilizzati sono entrambi ma a seconda del territorio. Infatti nella parte Occidentale, a Palermo, viene chiamata Arancina mentre nella parte Orientale, a Catania, viene utilizzato il termine Arancino.

Il dubbio porta ad una lecita domanda: chi ha ragione?

Occorre partire dal presupposto che, per la forma che viene data a questa prelibatezza, questa assomiglia ad un’arancia. Da questo si potrebbe determinare che il termine Arancina, è più che esatto.

 

Il problema nasce perchè c’è una linea di pensiero che riconduce questa specialità, non al frutto (arancia e quindi arancina), bensì alla pianta (arancio e quindi arancino) essendo questo un termine maschile.

Cosa dice l’Accademia della Crusca

Della questione è stato sollecitato il parere dell’Accademia della Crusca che ha dovuto fare accurate indagini ed individuando nell’anzianità del termine usato per prima, la soluzione del caso.

 

Secondo gli esperti linguisti italiani, il giusto termine è Arancino in quanto, le radici di questa definizioni sono acclarate nel dizionario italiano del 1857, allorquando la Sicilia era ancora sotto il dominio borbonico.

 

Nonostante questo dotto parere, la stessa Accademia della Crusca ha optato per una soluzione di compromesso, considerando lecito definire l’Arancino, anche Arancina in quanto ritiene giusta questa coniugazione in abbinamento al frutto dell’arancia.

E cosa ne pensano gli stranieri?

All’estero la questione posta come l’abbiamo posta noi, interessa poco ed intelligentemente hanno risolto la situazione in modo molto salomonico (ed elementare). Infatti, facendo riferimento sul quotato ed importante dizionario Oxford English Dictionaty a tal proposito comunica che quelli che definisce come un italian cookery balls of rice, sono da tradurre come Arancini, optando quindi per la versione maschile del termine.

In un modo o nell’altro resta sempre una specialità siciliana

Che abbia la forma tondeggiante oppure a punta, questa specialità a base di riso condito con carne, salsa di pomodoro e piselli impanata e successivamente fritta è unpunto di riferimento dello Street Food.

 

La sua origine è riconducibile alla dominazione dei Mori che rimasero sull’isola dal IX al XI secolo e si deve alla loro abitudine di appallottolare il riso con lo zafferano nel palmo della mano prima di farcirlo con carne di agnello.

 

Per gli arabi, le polpette tondeggianti, dovevano avere il nome della frutta che potevano ricordare per la forma e dimensione. Una ipotesi questa, non suffragata da alcun riferimento storico.