Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 marzo 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 19:30 | “Gotti - Il primo padrino”, il film con John Travolta
  • 18:30 | Covid, in Italia superati i 100mila morti
  • 17:47 | PSG, sul taccuino di Leonardo c’è Donnarumma
  • 17:39 | "Selfish Love", il nuovo singolo esplosivo di Selena Gomez e Dj Snake
  • 17:19 | Il vero obiettivo di Roger Federer è Wimbledon
  • 17:03 | Bruno Mars & Anderson Paak insieme nel progetto Silk Sonic
  • 16:53 | Il lievito di birra, la video ricetta
  • 16:29 | I Maneskin volano all'Eurovision e poi in tour
  • 15:46 | Nicolas Cage si è sposato per la quinta volta
  • 15:39 | "Anime di vetro": Casale, Nava e Di Michele cantano le donne
  • 15:27 | Harry e Meghan aspettano una femmina
  • 15:20 | Roma, per il dopo Dzeko occhi su Sasa Kalajdzic
  • 15:03 | Nasce “Italiana”, il nuovo portale della Farnesina per la cultura
  • 14:45 | La super-sfida tra Inter e Atalanta
  • 14:40 | La playlist di TIMMUSIC che celebra le grandi donne della musica italiana
  • 14:40 | Ipotesi lockdown per vaccinare più in fretta
  • 14:30 | Mattarella: "I femminicidi sono un fenomeno impressionante"
  • 12:40 | Le donne europee e la trasparenza salariale
  • 12:14 | Paul Newman: film e frasi dell'attore
  • 12:06 | J.K. Rowling: biografia e opere della famosa scrittrice
Stadio più grande del mondo: qual è Stadio di calcio - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 16 gennaio 2021

Stadio più grande del mondo: qual è

di Melissa Viri

La storia del calcio è indissolubilmente legata agli stati: scopriamo insieme qual è il più grande

Gli stadi sono capaci di dare un contributo importante con il pubblico che viene definito "dodicesimo uomo in campo".

Stadi storici come Wembley a Londra, il Camp Nou a Barcellona, il Santiago Bernabeu a Madrid, San Siro a Milano, per non parlare del famosissimo Maracanà di Rio de Janeiro, sono stati decisivi non solo per le squadre di club ma anche per le nazionali.

 

Ma gli stadi più grandi del mondo non sono questi "templi" della storia del calcio, bensì altri che sono stati costruiti in nazioni che sono arrivate alla ribalta solo più recentemente. Vediamo insieme la classifica della capienza.

Rungrado May Day Stadium

Questo stadio, che si trova a Pyongyang, in Corea del Nord è l’impianto sportivo con la massima capienza a livello mondiale grazie ai 150.000 posti a sedere. Il Rungrado May Day Stadium venne inaugurato il primo maggio del 1989, e ospita non solo le partite casalinghe della nazionale di calcio, ma anche altri eventi internazionali.

 

Tra questi delle gare di atletica e di nuoto, visto che all’interno del complesso si trova anche una piscina olimpionica coperta completa di un’area relax e di una sauna per gli atleti. Il May Day Stadium è sovrastato da 16 maestose arcate che gli conferiscono una forma molto caratteristica, quella di una magnolia fiorita.

La seconda e la terza posizione

Per il secondo posto tra gli impianti sportivi più capienti ci spostiamo negli Stati Uniti, dove si trova il Michigan Stadium di Ann Arbor, al cui interno possono essere ospitati quasi 107 mila spettatori. La costruzione di questo stadio risale al 1929 ma nel corso degli anni sono stati eseguiti frequentemente dei lavori di manutenzione e nello stesso tempo di ampliamento. Il Michigan Stadium ospita prevalentemente delle partite di football americano della locale formazione dei Michigan Wolverines.

 

Per la terza posizione restiamo negli USA con il Beaver Stadium che si trova nello Stato della Pennsylvania ed ha una capienza di 106.572 posti a sedere. Una curiosità relativa a questo stadio è quella di essere stato, nel 2010, il protagonista di un servizio fotografico completo di Google Street View nel quale sono compresi anche gli interni.

Stadi storici con la maggiore capienza di pubblico

In questa categoria di impianti rientra certamente il Camp Nou, stadio di casa dei blaugrana del Barcellona. La sua è la maggiore capienza della categoria con la possibilità di ospitare al suo interno 99.354 spettatori. Inoltre si nota curiosamente, che con questa capienza si piazza in 11esima posizione nella classifica generale.

 

Il secondo stadio per capienza in Europa è Wembley, lo stadio di Londra che si trova nella zona nord della capitale inglese ed ha 90mia posti a sedere. Qui non gioca soltanto le sue gare casalinghe la nazionale inglese di calcio, ma si tengono anche eventi culturali e concerti con artisti di fama mondiale.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle