Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 aprile 2021 - Aggiornato alle 22:21
Live
  • 06:07 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 28ª giornata
  • 00:01 | Basket, Serie A: Trieste schianta Pesaro 101-88 e "vede" i playoff
  • 23:37 | Gli effetti del cloro sul coronavirus
  • 23:22 | Covid, il contagio all'aperto "non è impossibile"
  • 22:21 | Un altro film horror per il regista di “Doctor Sleep”
  • 20:10 | Cosa prevede il pass per lo spostamento fra regioni
  • 18:53 | Mille emozioni a Imola: vince Verstappen
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 251 morti
  • 18:11 | UEFA contro la Superlega: chi aderisce escluso da tutto
  • 17:50 | Stefanos Tsitsipas è il nuovo Principe di Monte Carlo
  • 17:14 | I ristoranti aperti recupererebbero solo il 15% dei ricavi
  • 16:57 | Il cronoprogramma delle riaperture
  • 15:47 | MotoGP, Portogallo: la vittoria di Quartararo su Bagnaia e Mir
  • 15:08 | La frase della regina Elisabetta sull’amore
  • 14:51 | All’asta un capolavoro di Palma il Vecchio
  • 14:38 | Basket, Serie A: la Dinamo Sassari sbanca agevolmente Brescia 82-94
  • 14:37 | Il Milan torna a vincere a San Siro
  • 14:28 | Jennifer Aniston e la maternità
  • 13:18 | Riaperture: che cosa succede in Italia dal 26 aprile
  • 11:15 | Bob Dylan compirà 80 anni, bio e canzoni del cantautore
Tre strategie per diventare più creativi Ragazza che dipinge - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 4 marzo 2021

Tre strategie per diventare più creativi

di Melissa Viri

È possibile mantenere attivo lo spirito creativo e stimolare giorno dopo giorno la fantasia

Essere creativi e fantasiosi spesso fa parte della propria natura, tuttavia grazie a delle buone abitudini è possibile mantenere attivo lo spirito creativo e stimolare giorno dopo giorno la fantasia.

Scopriamo tre strategie per diventare più creativi.

 

Essere creativi è una vera e propria qualità: la creatività può essere manifestata in diversi modi come ad esempio lo studio, le prove, gli errori, gli hobby, le progettazioni e molto altro. Naturalmente per diventare più creativi bisogna lavorare su stessi giorno dopo giorno ma grazie alle seguenti strategie sarà possibile ottenere numerosi progressi.

Scrivere a mano

La prima strategia per stimolare la creatività in grado di rivelarsi particolarmente efficace è quella di assumere la buona abitudine di scrivere a mano, soprattutto al giorno d'oggi dove ormai si tende a scrivere unicamente attraverso i dispositivi tecnologici. È stato dimostrato da numerosi studi che scrivere o disegnare con carta e penna stimola molto di più lo spirito creativo rispetto all'uso del computer in quanto il cervello si attiva molto di più. Un ottimo metodo è quello di buttare giù le proprie idee su carta, dopodiché trascriverle al pc.

Esporre le proprie idee

Effettuare un lavoro da soli favorisce la concentrazione, tuttavia a lungo andare può portare a isolarsi e lasciarsi andare alle proprie riflessioni. Per questo motivo, un valido modo per stimolare la vena creativa è quello di esporre i pensieri e le idee ad un'altra persona, raccontandole i vari dettagli oppure come è stato elaborato un determinato progetto.

 

Può sembrare molto banale ma seguendo questo accorgimento sarà possibile organizzare gli obiettivi prefissati nella propria mente e riuscire a trovare anche nuove soluzioni. Inoltre confrontarsi con qualcuno ed esprimere a voce i propri pensieri permette di ottenere un quadro chiaro della situazione ed ascoltare anche i pareri dell'interlocutore che possono rivelarsi un ottimo supporto per sentirsi maggiormente spronati.

Compiere azioni stimolanti

Alcune piccole azioni quotidiane sono utilissime per stimolare la creatività: non si tratta infatti di attività complesse bensì di azioni piacevoli che donano una sensazione di piacere e relax oppure che stuzzicano il proprio interesse come fare l'uncinetto, tagliare le verdure, imparare nuove ricette, svolgere attività fisica, fare una passeggiata, lavare i piatti e molto altro.

 

Quando ci si approccia a queste attività generalmente si raggiunge una sensazione di armonia ed equilibrio, che è indispensabile per ritrovare la serenità interiore e sviluppare l'indole creativa.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle