• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 gennaio 2022 - Aggiornato alle 18:30
News
  • 17:45 | Covid, i dati del 27 gennaio: tasso di positività al 15%
  • 17:43 | De Laurentiis: 'Il governo capisca che i tifosi sono elettori'
  • 17:42 | De Siervo: 'Riapertura stadi? Dipende dalle condizioni generali'
  • 17:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 16:35 | Cosa sappiamo sulla pillola anti-Covid di Pfizer autorizzata dall'Ema
  • 15:54 | La crisi della depressione fra gli adolescenti
  • 15:27 | Quirinale, nuova fumata nera: 433 astenuti, 166 per Mattarella
  • 14:30 | A Londra una delle più grandi mostre di Raffaello
  • 14:05 | Giorno della Memoria: contro l'indifferenza
  • 13:56 | Juventus, per il rifondazione si pensa anche a Jorginho e Koulibaly
  • 13:47 | Ash Barty, dopo 42 anni c'è un’australiana in finale agli Aus Open
  • 13:38 | Il discorso di Mattarella per il Giorno della Memoria
  • 12:57 | Il 2021 è stato l'anno più antisemita del decennio
  • 12:07 | L’arte sostiene la ricerca per la Fondazione IEO-Monzino
  • 11:25 | Ibrahimovic potrebbe esserci per il derby
  • 11:15 | L’Atalanta su Cambiaso del Genoa
  • 10:29 | Da febbraio basta il Green pass per arrivare dall’Europa
  • 10:01 | La Juventus dopo Vlahovic punta Nandez
  • 09:49 | Crisi ucraina: la lettera degli Usa alla Russia
  • 09:05 | Kessié si fa male durante gli ottavi di Coppa d’Africa
Treno più veloce al mondo: ecco qual è Ragazza nel treno - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 14 gennaio 2022

Treno più veloce al mondo: ecco qual è

di Melissa Viri

Scopriamo insieme qual'è il treno più veloce al mondo.

Ci sono molti modi di viaggiare, a piedi, in macchina, in aereo o in treno e ognuno ha i suoi vantaggi e pregi: scegliere ad esempio di viaggiare in treno significa accorciare le lunghe distanze, godendosi nello stesso tempo il paesaggio dal finestrino.

Nel mondo esistono affascinanti convogli storici come l'Orient Express o il Bernina, mentre altri si fanno apprezzare per la loro velocità che li portano quasi a sfidare le leggi della fisica.

L'Asia vola sui binari

I treni più veloci al mondo viaggiano in Asia e il primo, che entrerà in funzione nel 2027, è lo Shinkasen Serie L0, parte della flotta Maglev della compagnia Central Japan Railway.

È noto come Treno Proiettile e non viaggia sulle comune rotaie ma in base al tecnologico sistema a levitazione magnetica e può raggiungere i 603 Km all'ora.

Basti pensare che permetterà di collegare Tokyo e Osaka, distanti 480 Km, in appena 1 ora e sette minuti: probabilmente dai finestrini si vedrà poco o nulla ma il viaggio sarà senz'altro emozionante.

Il treno in attività più veloce al mondo è il francese TGV POS, facente parte della compagnia SNFC: viaggiano elettricamente e possono raggiungere i 574 km all'ora, anche se per i viaggi commerciali non superano i 322 Km all'ora: collegano Parigi e Marsiglia, distanti 774 Km, in sole 3 ore.

Tra i treni più veloci c'è poi il cinese Fuxing CR400, che può viaggiare fino a 418 Km all'ora, anche se normalmente si mantiene sui 354 Km all'ora collegando le principali città della Cina, ossia Pechino, Hong Kong e Shanghai .

Dalla Cina all'Italia

Noto anche come Shanghai Transrapid, il Shanghai Maglev è uno dei treni più veloci del pianeta in virtù dei 501 km all'ora che riesce a raggiungere, nonostante attualmente non si spinga oltre i 431 km all'ora.

Si tratta di un treno a levitazione magnetica e collega la stazione di Longyang al modernissimo Aeroporto di Shanghai-Pudong.

Non sono poi da meno l'Hemu 430X, un treno made Corea del Sud che mantiene una costante velocità di viaggio di 421 Km all'ora e l'italianissimo ETR 400, meglio noto come Frecciarossa 1000: quest'ultimo monta ben sedici motori e collega praticamente l'Italia da nord a sud, toccando le principali città dello stivale.

A questa lista si aggiungerà a breve un altro treno cinese Maglev, presentato l'estate 2021 a Qingdao e anch'esso a levitazione magnetica: la sua efficienza e velocità promette di collegare ad esempio Shanghai e Pechino in appena 2 ore e 1/2, con un risparmio di ben 4 ore rispetto a oggi.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle