Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 ottobre 2021 - Aggiornato alle 11:00
News
  • 21:55 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 11:09 | Le ultime in vista di Inter-Juventus
  • 10:59 | Il Milan batte 4-2 il Bologna in nove, Pioli: 'Mentalità decisiva'
  • 10:48 | L’Austria valuta restrizioni solo per i non vaccinati
  • 10:31 | La sofferta vittoria del Milan, in 11 contro 9
  • 09:53 | Chi è Otoniel, il re del narcotraffico mondiale, ora in prigione
  • 23:48 | Quanti sono gli italiani che non sono vaccinati
  • 20:23 | Il Sassuolo batte 3-1 il Venezia e lo stacca in classifica
  • 20:23 | Mourinho: 'Io scontento del club? Bugia'
  • 20:17 | Jannik Sinner va in finale ad Anversa (e rivede Torino)
  • 19:43 | Come e perché ridurre le diseguaglianze sociali
  • 17:01 | Salernitana-Empoli 2-4, inizio choc per Colantuono
  • 17:00 | Covid, i dati del 23 ottobre: tasso di positività allo 0,8%
  • 16:15 | Spalletti: 'La Roma non sarà mai mia nemica'
  • 15:51 | MotoGP 2021, Misano2: Bagnaia centra la pole passando dalla Q1
  • 13:33 | "In Italia la pandemia è sotto controllo": le parole di Brusaferro
  • 13:22 | Draghi è contro i muri anti-migranti in Ue
  • 10:50 | I lavoratori senza Green pass sono circa 1 milione
  • 10:41 | Perché aumenta la fame nel mondo
  • 10:40 | Il Milan a Bologna cerca vittoria e primato
Tutti pazzi per il journaling: che cos'è e perché iniziare Donna che scrive - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 17 settembre 2021

Tutti pazzi per il journaling: che cos'è e perché iniziare

di Melissa Viri

Una disciplina in grado di eliminare pensieri negativi e sentimenti nocivi.

Tutti pazzi per il Journaling: è proprio il caso di dirlo! Questa disciplina, o tecnica, è diventata famosissima negli ultimi anni e, pare, sia anche terapeutica.

Journal è un termine inglese che vuol dire quaderno e per Journaling si intende la scrittura di un diario personale in maniera libera, si vanno in pratica ad annotare pensieri, riflessioni, massime del giorno. È una vera e propria arte e qui scopriremo come iniziare e come praticare il Journaling portando anche serenità pure nelle nostre giornate più caotiche.

 

 

Occorrente per fare Journaling e quando praticarlo

Iniziare l'arte del Journaling è davvero alla portata di tutti e serviranno solo:

  •  un quaderno o un bullet journal, un'agenda o un taccuino;
  • una penna, pennarelli, ma anche adesivi, pastelli, penne glitter, tutto ciò che può enfatizzare ancora meglio i tuoi pensieri e dare sfogo alla tua creatività.

Ma quando praticare Journaling? Beh, ogni momento è quello giusto e bastano 5 minuti al giorno per riconnettersi con se stesse grazie alla scrittura sul proprio diario. Secondo gli esperti ed i life coaching internazionali i momenti ideali sono al mattino appena svegli o alla sera prima di coricarsi. In generale però potrai fare Journaling ovunque, sul bus o sul treno mentre vai al lavoro o quando rientri, in pausa pranzo, prima della palestra, ecc.

 

 

Come fare Journaling: topic e suggerimenti pratici

Iniziare a fare Journaling, cioè a riempire le pagine bianche del proprio diario non è semplice, specie per chi non è particolarmente avvezzo alla scrittura. Ma ci sono suggerimenti pratici che è bene mettere in pratica da subito e che scioglieranno la paura del foglio bianco. Per esempio:

  • annota delle frasi che ti hanno colpito durante la giornata, che hai sentito durante un film, un rimprovero del capo, un bel messaggio del fidanzato, ecc.;
  • poniti delle domande e scrivi le risposte come ad esempio, Cos'hai mangiato oggi? Come ti senti? Qual è il tuo umore? E così via;
  • fai dei disegni, libera la fantasia, scarabocchia, annota solo delle parole a casaccio che ti ronzano in mente e pian piano il Journaling diverrà famigliare.

 

 

Perché praticare il Journaling

Tra le pratiche suggerite durante i percorsi di coaching c'è il Journaling, tecnica che aiuta a liberarsi dei fardelli, a lasciare andare rabbia e sentimenti nocivi. Non solo, grazie alle parole scritte sul Journal si può anche:

  • ritrovare la calma e la serenità;
  •  coadiuvare il sonno;
  •  abbassare i livelli di stress;
  •  aumentare la creatività.

 

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle