Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 25 settembre 2020 - Aggiornato alle 17:41
Live
  • 17:12 | Fienga: 'Fonseca non è in discussione, Dzeko il nostro capitano'
  • 17:08 | La Formula 1 parlerà più italiano: Domenicali è il nuovo Ceo
  • 17:05 | Google: stop alle estensioni a pagamento nel Chrome Web Store
  • 17:05 | Conte e Marotta: 'Nessuna incomprensione, si lavora insieme'
  • 17:02 | Com'è "Bella storia", il nuovo singolo di Fedez (già su TIMMUSIC)
  • 16:56 | “Downton Abbey”, già pronta la sceneggiatura del sequel
  • 16:34 | JLo e Maluma duettano in "PA TI" e "Lonely": ascolta i brani su TIMMUSIC
  • 16:32 | MotoGP, Catalogna: Morbidelli vola nelle libere del venerdì al Montmelò
  • 16:07 | Zucchero compie 65 anni, ma il regalo lo fa lui ai suoi fan
  • 16:00 | Emma Stone e Dave McCary si sono sposati
  • 15:40 | Cosa succede se Trump non accetta la sconfitta alle elezioni
  • 14:53 | La playlist con le Nuove Uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 14:42 | “Guida romantica a posti perduti”: il film italiano di Clive Owen
  • 14:30 | Carlo, Diana e la cognata Fergie
  • 14:27 | Michael Douglas e Catherine Zeta Jones compiono gli anni
  • 14:17 | Pavimento vinilico adesivo, più pro che contro per un'innovazione da non sottovalutare
  • 14:10 | Boiserie moderne per pareti: bianche e in legno
  • 13:48 | Parigi, 4 persone accoltellate vicino all'ex sede di Charlie Hebdo
  • 13:36 | Playoff NBA: i Lakers piegano Denver in Gara 4, Finals ad un passo
  • 13:34 | Jessica Szohr aspetta il suo primo figlio
Tutto sul Palio di Siena Palio di Siena 2019 - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 5 agosto 2020

Tutto sul Palio di Siena

di Melissa Viri

Una delle manifestazioni più folkloristiche e sentite italiane è senza dubbio il Palio di Siena

L'evento si svolge due volte all'anno nella spettacolare cittadina toscana.

Non è solo una pittoresca giostra medievale, ma un modo di vivere, una passione viscerale che coinvolge tutta Siena e le sue contrade.

Una giostra medioevale secolare

Piazza del Campo, il gioiello di Siena che si stende all'ombra della Torre del Mangia e del trecentesco Palazzo Comunale, ospita il Palio di Siena due volte all'anno: il 2 luglio in onore della Madonna di Provenzano e il 16 agosto, quando si corre in onore dell'Assunzione della Vergine.

 

Sin dal XIII secolo a Siena si svolgono palii, ma la gara come la si conosce oggi risale al '600: dalla sua nascita si è sempre svolto, tranne in occasione delle due Guerre Mondiali e, evento più recente, della pandemia Covid-19.

 

In base al regolamento, in vigore dal 1656, al Palio di Siena vi partecipano 10 delle 17 contrade che compongono Siena, opportunamente estratte a sorte ogni anno: ogni contrada ha il suo emblema e i suoi colori e nei giorni che precedono l'evento non è difficile distinguerle passeggiando per la cittadina.

 

Assistere al Palio di Siena significa fare un salto indietro nel tempo, con fantini che cavalcano a pelo in una piazza ricoperta si polvere di tufo e sabbia, contendendosi il Drappellone, ovvero un panno ricamato, simbolo della vittoria del Palio di Siena.

Una giornata tutta da vivere

Il Palio di Siena comincia al mattino presto con la Messa del Fantino nella splendida Cappella del 1352, sita proprio ai piedi della Torre del Mangia, e poi con la Segnatura del Fantino nel vicino Palazzo Comunale.

 

Uno dei momenti più suggestivi del Palio è il corteo storico che nel pomeriggio attraversa le vie della città fino a raggiungere Piazza del Campo.

 

Alle ore 17 c'è prima l'ingresso dei cavalli dall'Entrone e poi la consegna a tutti i fantini di un nerbo di bue, da utilizzarsi per spronare il proprio destriero e infastidire i contendenti: in passato lo strumento era più energico, montando in cima addirittura palle di piombo.

 

Chiamati dal Mossiere, i dieci fantini, rappresentanti le contrade in gara, fanno il loro ingresso sistemandosi tra due canapi nell'ordine precedentemente sorteggiato, tranne uno che entrerà di corsa decretando ufficialmente il via alla corsa.

 

Vincerà colui che taglierà per il primo il traguardo dopo tre giri, aggiudicandosi il Drappellone e trasportandolo, accompagnato dai tradizionali canti dei contradaioli vittoriosi, presso la Chiesa di Provenzano o il Duomo (a seconda della data di svolgimento).

Leggi tutto su Lifestyle