TimGate
header.weather.state

Oggi 17 maggio 2022 - Aggiornato alle 16:26

 /    /    /  Uomo più alto del mondo: chi è e quanto è alto
Uomo più alto del mondo: chi è e quanto è alto

Ragazzo che usa smartphone- Credit: iStock

COSTUME E SOCIETÀ29 novembre 2021

Uomo più alto del mondo: chi è e quanto è alto

di Melissa Viri

Il Libro del Guinness dei Primati, ;alla voce uomo più alto del mondo, riporta il nome di Sultan Kosen. Scopriamo qualcosa in più su di lui.

Sultan Kosen vive in Turchia (è nato a Mardin) e dopo essere stato misurato, il giorno 8 febbraio del 2011, ha dimostrato di aver raggiunto l'altezza record di 2 metri e 51 centimetri.

Già nel 2009 aveva vinto il titolo di uomo più alto del mondo, con 2 metri e 43 centimetri. Questo gli ha fatto spodestare colui che deteneva il precedente record, il cinese Xi Shun, che misurava 2 metri e 36 centimetri e la cui altezza era stata registrata in modo ufficiale nel 2005.

Anche se, a dire la verità, l'uomo più alto prima di Kosen era Pornchai Saosri, thailandese di 26 anni, il quale però era morto pur così giovane proprio per i problemi legati alla sua straordinaria altezza.

Altezza metà bellezza, ma anche tanti problemi

Aver vinto il Guinness dei Primati ha di certo rallegrato Sultan Kosen, il quale è nato il 10 dicembre del 1982, ma non si può dire che la sua pur ancora breve vita sia stata facile. Anche per lui, come per Saosri, l'altezza anomala è stata legata a svariati problemi di salute, e anche pratici e logistici.

Fino a 10 anni la vita di Kosen era normale: poi ha iniziato a crescere in modo smisurato, allungandosi non solo in altezza, ma vedendo allungarsi anche mani e piedi. La sua condizione è detta gigantismo ipofisario, causato da un tumore all'ipofisi che stimola eccessivamente l'ormone della crescita. Ciò causa ossa fragili, dolore alle articolazioni e grandi mani.

Kosen detiene infatti anche il record delle mani più lunghe in un uomo vivente: ben 28 centimetri e mezzo di palmo, dal polso alla punta del dito medio.

Una cura miracolosa

Una cosa sola è certa. Kosen, che fa l'agricoltore, non crescerà più. Infatti un team di medici dell'Università della Virginia ha studiato una terapia appositamente per lui, una rivoluzionaria tecnica chirurgica chiamata gamma knife.

Il suo tumore è stato così rimosso nel 2010, e quindi l'altezza di Koser si fermerà a quella che gli è valsa il Guinness dei Primati. Non avrà quindi modo di superare il record di tutti i tempi: l'uomo più alto di sempre è stato infatti Robert Wadlow (1918 - 1940) che alla sua morte misurava 2 metri e 72 centimetri.