TimGate
header.weather.state

Oggi 06 ottobre 2022 - Aggiornato alle 06:00

 /    /    /  3 piante da giardino da piantare ad aprile
3 piante da giardino da piantare ad aprile

Delle dalie in una brocca- Credit: iStock

FLORA21 aprile 2022

3 piante da giardino da piantare ad aprile

di Melissa Viri

Il momento giusto per fiori bellissimi.

Con l'arrivo della primavera si inizia a trascorrere sempre più tempo l'aperto e si ha voglia di decorare il proprio giardino, per renderlo più elegante e colorato. Se state pensando di arricchire con alcuni fiori il vostro spazio esterno, vediamo insieme quali sono le tre piante da giardino da piantare nel mese di Aprile.

 

 

Piantare le dalie

Se amate i colori pastello e volete abbellire il giardino con cromie originali e molto vivaci, ad Aprile si possono piantare le dalie, dei fiori molto resistenti e di grande impatto estetico. Le dalie devono essere piantate a inizio primavera, quando terminano le gelate notturne e il terreno in superficie è stato lavorato e incorporato con del buon concime organico.

In base alla specie e alla grandezza delle piante di dalie, bisognerà scavare dei piccoli buchi nel terreno e posizionarle a una distanza di circa 50-60 cm, così da garantire una perfetta crescita. 

Dopo averle piantate, sarà necessario irrigare a giorni alterni per le prime due settimane e in seguito diradare le innaffiature. Le dalie possono avere degli steli molto pesanti, quindi appena iniziano a curvarsi è opportuno installare dei piccoli sostegni e aspettare la crescita dei fiori per rimuoverli (estate-autunno).

 

 

Rododendro sempreverde

Tra le piante che possono essere piantate ad Aprile, troviamo il rododendro sempreverde, una pianta che può essere utilizzata per decorare le aiuole o come siepe per delimitare il vostro giardino.

Questo particolare arbusto produce dei fiori molto piccoli e compatti, nelle tonalità del rosa, fucsia, bianco, ma possono formarsi anche corolle striate davvero particolari. Il rododendro sempreverde può essere piantato tramite talea direttamente nel terreno e in una zona ombreggiata, dove non entra in contatto diretto con i raggi solari.

Nei primi mesi di crescita e durante la stagione calda è necessario innaffiare molto spesso la pianta e concimarla con della torba, in seguito ci si dovrà occupare solo della potatura.

 

 

Begonie giganti

Le begonie giganti sono delle piante molto resistenti, che necessitano di poche cure e si possono piantare all'inizio del mese di Aprile, in vaso o in piena terra. Sono disponibili tantissime varietà di begonie, ma quelle giganti sono sicuramente le più belle e facili da coltivare, basterà soltanto evitare l'esposizione diretta dei raggi solari.

Durante la primavera e l'autunno è necessario concimare spesso le begonie e innaffiarle quando la temperatura è elevata, per mantenere inalterato il grado di umidità.