TimGate
header.weather.state

Oggi 14 agosto 2022 - Aggiornato alle 18:25

Una donna siede accanto a libri e piante- Credit: Pexels

GREEN05 gennaio 2022

5 consigli per rendere la tua casa sempre più green

di Melissa Viri

Una casa green richiede pochi, piccoli accorgimenti.

Nel settore della casa le nuove esigenze riguardano sempre più spesso la tematica del rispetto ambientale. La tecnologia ha fatto passi da gigante e può rappresentare un valido alleato per trasformare gli edifici rendendoli più confortevoli, funzionali ed ecosostenibili. I consumatori guardano a queste evoluzioni con grande interesse, cercando di anticipare i tempi e intercettare i cambiamenti senza farsi trovare impreparati. Ecco 5 consigli per un'abitazione green.



1. Mobili e oggetti d'arredo in legno

Il legno è un materiale affidabile nell'ambito dell'edilizia poiché coniuga la solidità alla durevolezza. Si tratta di un elemento del tutto naturale e riciclabile. Scegliere mobili, oggetti d'arredo e complementi in legno è un'opzione che va nella direzione giusta. È altrettanto importante, tuttavia, porre la massima attenzione ai prodotti utilizzati per il trattamento evitando le vernici chimiche che potrebbero essere nocive.



2. Risparmiare sull'illuminazione

Recentemente sono state introdotte alcune interessanti novità in tema di illuminazione: la luce è utilizzata come vero e proprio fattore di design al pari degli altri accessori d'arredo. Per risparmiare sul costo dell'elettricità è possibile ricorrere alle lampadine led a basso consumo, con soluzioni che si dimostrano accattivanti sotto il profilo dell'estetica come i faretti da incasso. L'altra strategia da adottare è quella di lasciar penetrare i raggi del sole per sfruttare i benefici della luce naturale.



3. Elettrodomestici ad alta efficienza

Quando si acquista un nuovo elettrodomestico bisogna riflettere profondamente sui consumi e sull'impiego specifico. Non si dovrebbe usare come paramento di scelta solo l'economicità poiché la migliore offerta potrebbe riguardare un prodotto di vecchia generazione, messo sul mercato proprio per smaltire le scorte, che però non è performante quanto le versioni più innovative. Gli elettrodomestici ad alta efficienza garantiscono una resa impeccabile e impattano meno sulla bolletta.



4. Installare infissi a isolamento termico

In una casa green gli spifferi devono essere ridotti al minimo, sostituendo i vecchi infissi con articoli di ultima generazione. I serramenti a taglio termico impediscono la formazione delle condense di umidità, mantengono gli ambienti caldi in inverno e freschi in estate.



5. Puntare sull'energia rinnovabile

Per una vera transizione ecologica domestica bisogna puntare tutto sull'approvvigionamento da energie rinnovabili. Installare pannelli fotovoltaici significa produrre acqua calda ed elettricità senza spendere niente, potendo anche rivendere la quantità prodotta in eccesso al gestore della rete pubblica.