TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 10:33

 /    /    /  5 libri da leggere per difendere il pianeta
5 libri da leggere per difendere il pianeta

Uomo che legge un libro- Credit: Pexels

BIODIVERSITÀ22 agosto 2021

5 libri da leggere per difendere il pianeta

di Melissa Viri

La lettura di questi 5 libri che trattano in modo chiaro cosa sta accadendo al pianeta e cosa fare, è consigliata.

Prendere consapevolezza a proposito della salute del pianeta, conoscere lo stato attuale della Terra e sapere come comportarsi per difenderla, dovrebbe essere un obbligo morale per tutti.

Un’etica della madre terra – L. Boff

Questo libro redatto da un ex francescano, filosofo, attivista dei diritti umani ed esponente della Commissione che ha scritto la Carta della Terra, analizza la relazione esistente tra l’uomo e la terra, evidenziando il superamento di un limite critico. Boff considera giustamente l’esaurirsi delle risorse naturali, che implica l’impossibilità di continuare su questa strada.

Non c’è più tempo. Come reagire agli allarmi ambientali – L. Mercalli

Divulgatore scientifico, meteorologo, noto al pubblico televisivo, Mercalli dice: essendo l’umanità parte della natura, se questa si degrada, noi faremo l’identica fine. L’autore afferma che nel nostro Paese ogni secondo, vengono sottratti 2 metri quadrati di terra ricoperti da asfalto e cemento senza considerare che è il suolo rappresenta in nostro futuro dal momento che produce alimenti, filtra le acque, immagazzina anidride carbonica e protegge da alluvioni e altro ancora. Perderlo irreversibilmente, è una catastrofe per noi e per il futuro.

Cambiamenti climatici. Come stiamo perdendo la sfida più importante – A. Farruggia

Farruggia indica la soluzione per contenere il cambiamento climatico, originato dalle concentrazioni di gas serra nell’atmosfera causato dalle attività dell’uomo. Per limitare questo fenomeno riportandolo entro accettabili limiti è fondamentale ridurre l’aumento della temperatura entro due gradi rispetto all’epoca preindustriale. Per lui, gli accordi sottoscritti a Parigi dai Paesi industrializzati sono insufficienti e questo evidenzia il fallimento delle buone intenzioni contaminate da interessi economici e politici che solo un movimento nato dal basso potrà cambiare.

Oceani. Il futuro scritto nell’acqua - S. Carniel

Il libro, scritto dal Primo Ricercatore presso l’Istituto di Scienze Marine del CNR ed oceanografo Carniel, focalizza il fatto che pur essendo la terra ricoperta dal 70% di acqua della quale il 95% della stessa è rappresentata dagli oceani, non si è considerata l’importanza di esplorarli adeguatamente. L’autore si chiede perché ancora non si conoscono gli oceani, quali forme di vita li abitano e quale ruolo svolgono a proposito della stabilità del nostro clima.

Addio ai ghiacci: Rapporto dall’Artico - P. Wadhams

Edito nel 2017, la nuova edizione presenta aggiornamenti che lo attualizzano ad oggi. Professore emerito di fisica oceanica e capo del Polar Ocean Physics Group all’Università di Cambridge, Wadhams parla dello scioglimento dei ghiacci del Polo, aumentato esponenzialmente nell’ultimo trentennio.