TimGate
header.weather.state

Oggi 14 agosto 2022 - Aggiornato alle 14:31

 /    /    /  agricoltura biologica i vantaggi
Agricoltura biologica, i vantaggi

Ortaggi biologici- Credit: iStock

GREEN20 giugno 2020

Agricoltura biologica, i vantaggi

di Melissa Viri

L'agricoltura biologica è una particolare tecnica di coltivazione che permette di ottenere numerosi benefici

Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta e quali sono i vantaggi a cui permette di accedere.

L’agricoltura biologica quale traino dell’economia italiana e mondiale

L'agricoltura biologica degli ultimi anni ha ottenuto enormi risultati in termini di qualità ed anche di volumi di vendita. Si tratta di una tecnica molto apprezzata dai consumatori che costantemente sono alla ricerca di un prodotto di qualità ed estremamente genuino.

 

Infatti, essa predilige delle pratiche agricole e zootecniche che sono rispettose degli equilibri naturali. In pratica nell'agricoltura biologica non si utilizzano prodotti chimici di sintesi e di OGM.

La definizione di agricoltura biologica

Volendo offrire una definizione maggiormente tecnica di agricoltura biologica si può evidenziare come essa faccia riferimento ad un apposito regolamento disciplinante che è stato varato a livello europeo ed in particolar modo con la normativa CE 834/07.

 

In estrema sintesi, le aziende che vogliono produrre utilizzando l'agricoltura biologica, devono anche tenere in considerazione alcuni vincoli tra cui la scelta delle specie di prodotti da coltivare in funzione della loro capacità di saper resistere alle caratteristiche climatiche locali con particolare preferenza verso le specie autoctone.

Altre caratteristiche fondamentali delle tecniche di coltivazione biologica

Inoltre, le aziende che operano nel settore dell'agricoltura biologica devono effettuare la cosiddetta rotazione delle colture. In questo modo si riesce a prevenire l'insorgenza di parassiti e malattie che attaccano i vari prodotti ma anche a proteggere i principi nutritivi del terreno che altrimenti potrebbero risultare impoverito.

 

In aggiunta, l'agricoltura biologica è fondata su utilizzo della tecnica di consociazione ossia di coltivare piante differenti affiancate l'una all'altra secondo combinazioni che possono apportare benefici per entrambe. Naturalmente, non si utilizzano prodotti chimici ma per proteggere le piante si cerca di contrastare i parassiti con l'inserimento di insetti idonei nell’ecosistema locale.

Alcuni dei più importanti vantaggi dell’agricoltura biologica

L'agricoltura biologica permette di accedere a numerosi vantaggi partendo dalla qualità dei prodotti. Inoltre, negli ultimi anni si è dimostrato che questo specifico settore abbia permesso di creare un considerevole numero di nuovi posti di lavoro. Permette una conservazione della qualità del suolo ma anche di creare una certa biodiversità che soprattutto in Italia risulta esaltata.

 

Infine, consente anche di avere una certa qualità dell'aria e dell'acqua, assenza di organismi geneticamente modificati e soprattutto per fertilizzare si utilizzano concimi naturali.