Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 giugno 2021 - Aggiornato alle 01:00
Live
  • 22:05 | Basket, ad Amburgo l’Italia stende anche la Repubblica Ceca 83-71
  • 21:05 | Ewan McGregor e il film sulla scalata dell’Everest
  • 20:38 | Matteo Berrettini è in finale sull’erba del Queen’s
  • 19:09 | Covid: quanti sono i morti, regione per regione
  • 19:03 | MotoGP 2021, Germania: Rossi 'vede nero' per la gara e il 2022
  • 19:02 | Chi vuole, potrà avere la seconda dose di AstraZeneca
  • 17:30 | In Italia 1.197 nuovi positivi su 250mila tamponi. 28 i morti
  • 17:24 | Covid, come ottenere il Green pass sull’app Immuni
  • 17:01 | Iran, il nuovo presidente è l'ultraconservatore Raisi
  • 15:59 | MotoGP 2021, Germania: Zarco centra la pole position al Sachsenring
  • 15:45 | La nuova fondazione di Kate Middleton
  • 15:27 | Il Museo Etnografico di Sassari diventa un atelier
  • 14:13 | Edoardo e Sophie di Wessex festeggiano 22 anni di matrimonio
  • 13:15 | Litosfera: com'è fatta la Terra
  • 12:15 | Filetto di salmone al forno con patate
  • 12:15 | Estate 2021: le soluzioni preferite dagli italiani
  • 12:07 | Ibrahimovic operato al ginocchio
  • 11:56 | Mancini pensa a un po’ di turnover per il Galles
  • 11:45 | Chi è Florin Vitan, tiktoker che sogna di fare l'attore
  • 11:45 | Tabella tempi di cottura sottovuoto bassa temperatura
Auto a metano o gpl? Auto che fa rifornimento - Credit: iStock
GREEN 27 ottobre 2020

Auto a metano o gpl?

di Melissa Viri

L'acronimo GPL significa Gas di Petrolio Liquefatti e consiste in una miscela di idrocarburi

Si tratta di residui causati dalla raffinazione stessa del petrolio, nonché dall'estrazione del gas metano (o gas naturale).

Il GPL è di fatto un combustibile ma, come si può intuire, non è il carburante migliore che si possa utilizzare, in quanto residuo di altri processi di sintesi.

 

Per questi motivi, il suo costo alla pompa è decisamente inferiore rispetto alla benzina e al gasolio, un aspetto che ne consiglia l'uso a chi vuole guidare spendendo cifre modeste.

Perché scegliere un'auto alimentata a GPL

In base a quanto affermato, si potrebbe intuire che un'auto alimentata a GPL non sia una scelta di qualità, ma anche in questo caso le più moderne tecnologie hanno saputo ovviare a questo problema.

 

Il motore di un'auto a GPL funziona parimenti a quello alimentato a benzina; cambia il diagramma di distribuzione e, nel caso non ci si affidi al migliore meccanico del settore, si perdono diversi cavalli di potenza. Tuttavia, è necessario rimarcare che il GPL non è un carburante per veicoli sportivi e che per tale ragione consista in una scelta saggia per chi vuole risparmiare sul carburante e avere un veicolo comunque funzionante.

Cos'è il gas metano

Il metano è chiamato anche gas naturale e si estrae dal sottosuolo mediante trivellazione; questo carburante è quindi identico a quello che serve le comuni abitazioni per gli usi tradizionali. La scelta di un veicolo alimentato a metano può quindi definirsi come "ecologica", in quanto interrompe la raffinazione del petrolio grezzo.

 

Un'auto a metano è molto differente da una a GPL ed è conseguentemente ben diversa anche da un veicolo alimentato a benzina o a gasolio; monta sempre un bombolone per contenere il gas a pressione elevata e non può circolare nei parcheggi interrati o nelle zone intercluse, come il garage di una nave.

Perché scegliere un'auto alimentata a metano

Il metano è il carburante più economico in assoluto e coloro che acquistano un'auto alimentata a gas naturale possono davvero risparmiare tantissimo a ogni pieno.

 

Tuttavia, esiste un "rovescio della medaglia"; il primo problema consiste nella presenza molto rada di distributori sul territorio nazionale, tanto che in molti itinerari è necessario uscire dall'autostrada per potersi rifornire, mentre la presenza del bombolone toglie spazio al vano bagagli, oltre a richiedere una revisione specifica per evitare incidenti che potrebbero essere fatali.

 

Insomma, come accade per la maggior parte degli argomenti non esiste una cosa migliore o peggiore in assoluto, ma è evidente che per risparmiare denaro è sempre necessario affrontare qualche problema aggiuntivo.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle