Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 04 dicembre 2020 - Aggiornato alle 00:00
Live
  • 09:45 | Operazione Risorgimento Digitale: "Smart Retail"
  • 22:57 | Europa League, Az Alkmaar-Napoli 1-1
  • 21:38 | Il Milan qualificato ai sedicesimi di Europa League
  • 21:15 | EuroCup: Venezia ci prova ma perde ancora contro il Bourg en Bresse
  • 20:55 | Europa League, Milan-Celtic 4-2, rossoneri ai sedicesimi
  • 20:51 | Nations League, Mancini: 'Che sfida con Spagna, ma vinciamo noi'
  • 19:39 | Google Street View apre alla collaborazione di tutti gli utenti
  • 19:06 | Elodie, tutte le canzoni del suo disco natalizio
  • 18:55 | Covid: le regole da seguire dal 21 dicembre al 6 gennaio
  • 18:37 | Cos'è la legge "salva BTS" appena approvata in Corea del Sud
  • 18:36 | Una serie tv sul calcio con l’ex stella Thierry Henry 
  • 18:21 | PagoPa e gli aggiornamenti all’app Io per il cashback di Stato
  • 18:20 | Assemblea elettiva Figc il 22 febbraio a Roma
  • 18:20 | Mihajlovic: 'Con la mia malattia ho unito anche chi mi insultava'
  • 18:19 | Arbitri, a Orsato il derby di Torino, Samp-Milan a Calvarese
  • 18:18 | Arriva la Panini Instant con Insigne e l'omaggio a Maradona
  • 18:16 | Pelé: 'Amico Diego hai insegnato a dire ti amo'
  • 17:59 | “Babylon”, Margot Robbie prende il posto di Emma Stone
  • 17:30 | Covid-19, record di morti in Italia: 993 in 24 ore
  • 17:30 | Fesa di tacchino con funghi e panna
Cannucce ecologiche, quali scegliere Cannucce di plastica e cannucce di bambù - Credit: iStock
GREEN 18 ottobre 2020

Cannucce ecologiche, quali scegliere

di Melissa Viri

Le cannucce usa e getta in plastica ogni anno generano una mole di rifiuti inimmaginabile

Nel migliore dei casi queste finiscono nelle discariche e vengono riciclate, ma la maggior parte delle volte si riversano in mani e corsi d'acqua, danneggiando irrimediabilmente l'ambiente.

Secondo alcune ricerche entro il 2050 negli oceani ci sarà più plastica che pesci e organismi viventi. Gli USA da soli utilizzano circa mezzo miliardo di cannucce in plastica usa e getta ogni giorno.

 

Inoltre, queste causano anche gravi danni all'organismo perché contengono il bisfenolo A, un elemento che altera l'attività endocrina. Per limitare l'impatto ambientale generato anche dalle cannucce in plastica, oggi esistono diverse alternative come le cannucce in pasta, quelle di bambù o quelle in carta riciclata.

Come agire concretamente

Nel concreto ogni persona può fare qualcosa, semplicemente rifiutando le cannucce al bar oppure iniziare spiegando ai bambini perché a quelle in plastica è meglio preferire quelle riciclabili o organiche. I più piccoli recepiranno in fretta il messaggio perché saranno sicuramente più pronti degli adulti per aiutare la Terra.

 

Oggi le alternative alla plastica sono tantissime e le cannucce, oltre ad essere meno inquinanti, spesso sono anche più piacevoli e carine da vedere. Tra le alternative più comuni ci sono sicuramente quelle di carta che sono colorate e fatte di materiali riciclati e interamente biodegradabili, oltre ad avere un costo piuttosto contenuto.

 

Le cannucce in acciaio sono l'ideale per l'uso domestico perché sono riutilizzabili e lavabili e possono essere pulite facilmente con il pratico scovolino solitamente venduto in dotazione. Non sono tossiche e sono adatte anche ai bambini.

Dalla pasta al bambù, i materiali pù insoliti che si trasformano in cannucce

Il bambù è una delle scelte sicuramente più eco-sostenibile. Le cannucce in questo materiale sono leggere, riutilizzabili e totalmente naturali e biodegradabili.

 

Ma l'idea originale è sicuramente quella avuta da un barman italiano che ha pensato di usare le zite, una tipologia di pasta siciliana, per sostituire le cannucce in plastica. Questo particolare tipo di pasta ha proprio la forma allungata che ricorda quella delle comuni cannucce, l'interno è liscio e l'esterno leggermente poroso. Trattandosi di un materiale alimentare è assolutamente atossico, organico e compostabile al 100%.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle