• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 17:30
News
  • 18:56 | La scoperta della misteriosa stella pulsante
  • 16:23 | Barella squalificato in Champions, salterà ottavi con Liverpool
  • 16:13 | Quirinale, ancora una fumata nera. Casellati si ferma a 382 voti
  • 15:15 | On-line l’archivio dell’opera di Marcel Duchamp
  • 13:51 | Quando arriverà in Italia la pillola anti-Covid di Pfizer
  • 13:37 | Con i tamponi rapidi sono sbagliati due risultati su tre
  • 12:38 | 7 cose da fare e da vedere a L’Aquila
  • 12:36 | A scuola oltre l'80% dei ragazzi è in presenza
  • 12:00 | La “Maddalena” di Correggio in asta da Sotheby’s
  • 11:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 11:37 | Newcastle e Liverpool hanno messo nel mirino Victor Osimhen
  • 11:33 | AIE: mercato del libro cresce del 16%, ma serve legge di sistema
  • 10:31 | Calcio, Vlahovic al J Medical: visite mediche e firma
  • 10:13 | Australian Open, Berrettini sbatte contro un grande Nadal
  • 08:45 | Argentina e Uruguay vincono nelle qualificazioni mondiali
  • 07:30 | La Fiorentina ha chiuso per Arthur Cabral
  • 07:11 | Per Vlahovic alla Juve manca solo la firma
  • 07:00 | Lo stallo nelle trattative per il Quirinale e le altre notizie in prima pagina
  • 07:00 | Il test di un vaccino a mRna contro l’Hiv
  • 06:37 | La prima donna presidente dell’Honduras
Casa passiva: in legno o in muratura, cos'è Casa di legno su un lago - Credit: iStock
GREEN 12 novembre 2020

Casa passiva: in legno o in muratura, cos'è

di Melissa Viri

La casa passiva è una delle più importanti innovazioni nel campo dell’edilizia: scopriamo di più!

Lo scopo di questa costruzione è di evitare sprechi energetici sotto ogni punto di vista.

Per poter assolvere a tutte le sue funzioni si serve di tecniche d'avanguardia e, soprattutto, di un buon isolamento. Vediamo, quindi, come viene progettata.

Casa passiva: come nasce l’idea

La casa passiva è un modello di costruzione molto utilizzato in Europa, soprattutto nei paesi più freddi del Nord. Nasce come un progetto volto ad incentivare lo sviluppo dell’edilizia sostenibile. I primi prototipi sono nati dallo studio alcuni professionisti del campo come architetti, ingegneri e professori universitari. Questi collaborarono in modo da comprendere quali fossero i migliori materiali volti a garantire un isolamento termico adeguato sia d'estate che di inverno. Grazie allo sviluppo di questi studi, oggi, possiamo cogliere l'opportunità di avere una casa del genere.

;

Tale abitazione si presenta come una normale casa ma riesce, grazie ad una buona coibentazione, infissi termici e adeguati sistemi di ventilazione dell’aria come la VMC, ad abbassare i consumi di energia, gas e riscaldamento. In questo modo si riduce l'impatto sull'ambiente. Una casa passiva ha lo scopo di garantire, grazie all’isolamento termico, un inverno al caldo e un’estate al fresco. Grazie al raggiungimento di questi paramenti si riduce anche il fabbisogno di energia elettrica che, come è stato dimostrato, cala almeno del 30%.

Casa passiva: è meglio in legno o muratura?

La casa passiva, come abbiamo potuto comprendere, è una costruzione del tutto ecologica e proprio per questo motivo non può essere realizzata con materiali di scarsa qualità. Solo così non perderà le sue caratteristiche di efficienza dal punto di vista energetico. Ma qual è il materiale più adatto per la sua realizzazione?

;

Si può optare per il legno, oppure, classica muratura. Si tratta di due materiali che possono diventare maggiormente isolanti con i dovuti accorgimenti e, quindi, consumare poco. Inoltre una casa in legno può diventare maggiormente armonica con l'ambiente circostante e mantenere la sua visione naturalistica.

;

Va detto, però, che non è importante che la casa passiva sia in legno o in muratura ma ciò che conta è tenere d’occhio le tecnologie che andremo ad installare al suo interno. Non dimentichiamo mai di affidarci ad un metodo di riscaldamento d’avanguardia. Un esempio? L'impianto geotermico. Grazie a questo potremo utilizzare il calore proveniente dalla terra.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle