Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 ottobre 2020 - Aggiornato alle 19:30
Live
  • 18:39 | Az Alkmaar: 'Uefa dice che si gioca, partiremo per Napoli in 17'
  • 18:36 | Di cosa parla "Einstein", l'ultimo singolo di Francesco Gabbani
  • 18:28 | Oms: "Impennata di casi in Europa? Per errori in quarantena"
  • 17:46 | Le Deva tornano con un nuovo brano: ecco "Brillare da sola"
  • 17:34 | Conte spinge l’Inter in Champions: “Siamo più forti”
  • 17:20 | Ralf Rangnick esclude un prossimo futuro alla Roma
  • 17:18 | Mafia, è ora disponibile la Definitive Edition
  • 17:08 | Conte: 'Favoriti del gruppo? Arbitri del nostro destino'
  • 17:08 | Fiorentina, Commisso ribadisce fiducia a Iachini
  • 17:08 | Spadafora: 'Campionato? La Lega prepari un piano B e C'
  • 17:00 | Il principe Filippo non voleva sposare Elisabetta
  • 16:44 | Spadafora e la Serie A: “Non so se finirà”
  • 16:44 | La playlist di TIMMUSIC che celebra i 40 anni di "Boy" degli U2
  • 16:30 | Covid-19, Italia: oltre 10mila casi e 89 morti in 24 ore
  • 15:46 | L’infortunio per Hakan Calhanoglu
  • 15:15 | Riso alla cantonese, video-ricetta
  • 15:00 | Mara Venier compie 70 anni
  • 14:26 | Nunzia De Girolamo positiva al Covid
  • 14:20 | Chi era José Padilla, dj e padre della chill out morto a 64 anni
  • 14:16 | Come sarà il nuovo assegno familiare 2021
Case ecosostenibili: costi, progetti e incentivi Spaziosa sala da pranzo in stile green - Credit: iStock
GREEN 23 settembre 2020

Case ecosostenibili: costi, progetti e incentivi

di Melissa Viri

Costruire una casa ecosostenibile è oggi possibile, grazie alla bioedilizia e agli incentivi previsti dallo Stato

Vivere in ambienti ecologici, realizzati con materiali naturali, dotati di sistemi di illuminazione che utilizzano fonti rinnovabili ed efficienti dal punto di vista energetico vuol dire abitare in una casa a basso impatto ambientale ma anche più salutare.

 

Per quanto riguarda i materiali, per costruire una casa ecologica bisogna puntare sul legno ricavato da cicli rinnovabili, il cemento con fibre di vetro per i rivestimenti, mentre la lana di roccia, il sughero, o la lana minerale sono ideali per l’isolamento termico.

 

Per quanto riguarda quest’ultimo, anche infissi e serramenti innovativi, prodotti con nanotecnologie possono aiutare a migliorare il comfort interno della casa e ridurre gli sprechi energetici.

 

Il ricorso a impianti fotovoltaici per il riscaldamento e il condizionamento o che sfruttano fonti rinnovabili sono essenziali per un’abitazione ecofriendly.

Progetti di bioedilizia e costi

Il progetto per la costruzione o la ristrutturazione di un’abitazione in un’ottica green deve essere elaborato con professionisti affidabili e competenti, che conoscono bene le novità del settore della bioedilizia e possono consigliare le soluzioni migliori per creare contesti abitativi ecosostenibili.

 

I costi per dare concretezza a un'idea di casa ecologica sono in genere elevati, ma rappresentano un vero investimento, che può portare a notevoli risparmi sia sulle bollette, sia sui costi di manutenzione e gestione dell'edificio.

 

Proprio a sostegno di politiche ecosostenibili che lo Stato introduce ogni anno bonus e incentivi per coloro che effettuano opere edili a basso impatto ambientale.

Incentivi statali per case ecosostenibili

Esistono diversi incentivi statali diretti a supportare i cittadini che intendono realizzare o ristrutturare una casa e renderla ecosostenibile. La legge di bilancio 2020 ha prorogato fino al prossimo anno gli ecobonus che prevedono detrazioni dal 50% al 65% per i lavori diretti a migliorare l’efficienza energetica dell’abitazione e del 50% in caso di interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo sugli immobili.

 

Inoltre, anche per il 2020, è possibile usufruire del bonus mobili e del bonus verde. Il primo può essere richiesto da chi acquista mobili ed elettrodomestici di classe A+ in seguito ai lavori di ristrutturazione della casa, il secondo da chi realizza zone verdi nell’edificio.

 

Infine, molte banche offrono ai clienti mutui green, diretti ad agevolare la costruzione o l’acquisto di case ecosostenibili o l'efficientamento energetico di edifici già esistenti.

Leggi tutto su Lifestyle