TimGate
header.weather.state

Oggi 25 maggio 2022 - Aggiornato alle 18:45

 /    /    /  Che cosa piantare a febbraio nell'orto e in vaso
Che cosa piantare a febbraio nell'orto e in vaso

Una pianta che cresce al sole- Credit: iStock

FLORA28 gennaio 2022

Che cosa piantare a febbraio nell'orto e in vaso

di Melissa Viri

Ceci, cipolle e altre bontà.

Nel calendario del contadino febbraio è il mese ideale per piantare alberi da frutto e ortaggi da raccogliere in primavera e in estate. Si tratta di un periodo caratterizzato da giornate molte rigide, con la possibilità di gelate notturne che potrebbero danneggiare le colture, motivo per cui quelle da preferire per la semina sono quelle resistenti, come nel caso dei legumi.

Un lavoro da fare a fine inverno

Nella parte finale dell’inverno è importante preparare il terreno dell’orto alle future coltivazioni, eliminando le erbe e i residui di quelle precedente, vangarlo per farlo respirare e concimarlo per arricchirlo di sostanze nutritive, utili per ottenere delle piante rigogliose nelle belle stagioni. Per far sviluppare le piante è importante non solo scegliere le varietà resistenti al gelo, ma seguire anche le indicazioni del calendario lunare, secondo cui gli ortaggi da bulbo devo essere piantati nel periodo di luna calante, mentre quelli da frutto con la una crescente.


Piante da seminare in orto a febbraio

Le piante ideali da seminare a febbraio sono rappresentate da:

  • aglio

  • cipolla

  • ceci

  • fave

  • piselli

  • patate

  • scalogno

  • spinaci.


 

Solchi e dintorni

Per questo genere di ortaggi e legumi è necessario creare dei solchi dove interrare i semi e far crescere le piantine, facendo attenzione a coprire il tutto con un telo durante la notte, quando le temperature diventano troppo basse. Nel mese più corto dell’anno è possibile dilettarsi con la coltivazione di alberi da frutto, come: meli, peschi, susini, albicocchi, peri e mandorli che possono essere trapiantati nell’orto. Se si anno già alberi interrati, si può procedere con la loro potatura o la concimazione con fertilizzanti organici, ricchi di potassio, fosforo e azoto.

Piante da coltivare in vaso a febbraio

Chi non dispone di un orto può utilizzare dei vasi per coltivare vari tipi di frutta e verdura. In questi casi, basta disporre di un terrazzo, un balcone o una veranda per procedere con la semina di prezzemolo, salvia, carote, rucola, sedano, valeriana e altri tipi di piante officinali o ortaggi. In ogni caso, è fondamentale scegliere vasi abbastanza grande e con pochi cure si possono ottenere squisiti alimenti da portare a tavolo durante i mesi caldi. Tra le piante che possono piantare in vaso a febbraio ci sono: ravanelli, pomodori, zucchine, melanzane, peperoncini piccanti, meloni e le erbe aromatiche.