TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 09:37

 /    /    /  Che fiori mettere in giardino in inverno?
Che fiori mettere in giardino in inverno?

Crisantemi arancioni e rossi- Credit: iStock

FLORA24 dicembre 2021

Che fiori mettere in giardino in inverno?

di Melissa Viri

Varie soluzioni per fiori bellissimi.

Chi l’ha detto che in inverno i fiori da mettere in giardino siano pochi e nemmeno tanto belli? Se è vero che non si possono pretendere le prospere fioriture primaverili nella stagione più fredda dell’anno, è altrettanto vero che esistono specie di piante fiorite che sbocciano quando la colonnina di mercurio comincia a scendere rapidamente verso gli zero gradi. Scegliendo con cura le piante, si possono colorare balconi e giardini con splendide fioriture invernali che iniziano a ottobre e terminano a fine febbraio. Vediamo assieme quali sono i fiori invernali più resistenti alle basse temperature.

 

 

Gelsomino invernale

Il gelsomino invernale, noto anche con il nome di Gelsomino di San Giuseppe, comincia a fiorire dopo aver perso tutte le sue foglie. In alcune zone particolarmente fredde i primi fiori compaiono già a dicembre mentre in altre più temperate le gemme sbocciano a gennaio. Per ottenere una bella fioritura nel periodo invernale, è preferibile piantare questo tipo di gelsomino già nel mese di settembre. È molto semplice da coltivare e non necessita di particolari attenzioni. In autunno la pianta crescerà rapidamente e in poco tempo diventerà rigogliosa per poi perdere le sue foglie poco a poco prima di cominciare a fiorire. Il gelsomino invernale può raggiungere i due metri d’altezza e non teme il freddo. È sempre meglio posizionarlo in una zona ben soleggiata se si vuole ottenere una bella fioritura di color giallo paglierino che emana una profumazione molto intensa e piacevole.

 

 

Ciclamino

Il ciclamino è uno dei fiori più amati e diffusi del periodo invernale. Si può coltivare sia a terra che in vaso con ottimi risultato. Comincia a fiorire in autunno inoltrato e prosegue fino a fine febbraio. Le sue foglie di un bel verde intenso a forma di cuore e i fiori con petali più o meno grandi a seconda della varietà colorati a tinte vivaci, rallegrano anche gli spazi più piccoli. Il ciclamino è una pianta tipica del Mediterraneo e resiste senza problemi anche alle temperature più basse. Continua imperterrita a fiorire anche quando il gelo riesce a far seccare tutte le altre piante ed è particolarmente indicata per creare macchie di colore nelle aiuole. Si può scegliere la varietà rossa, violetto, lilla oppure bianca a seconda delle proprie preferenze. Tenete sempre presente che le varietà che hanno fiori più piccoli riescono a resistere meglio al freddo intenso.

 

 

Crisantemi

Il crisantemo è un fiore appartenente alla famiglia delle Asteraceae. È una pianta invernale da balcone e da giardino che resiste bene alle basse temperature e di presenta in innumerevoli varianti sia naturali che ibride. Nella nostra cultura viene associato spesso ai cimiteri e alla ricorrenza dei morti del 2 novembre ma in realtà è una pianta che offre splendide e coloratissime fioriture invernali. Si coltiva in vaso e a terra ma deve essere riparata dal vento. Meglio posizionare le piante in un luogo soleggiato se si vogliono ottenere fioriture belle e durature. Per crescere bene i crisantemi non hanno bisogno di attenzioni particolari ma solo di essere annaffiate qualora l’inverno sia poco piovoso.