TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 13:34

 /    /    /  Cinque consigli per consumare meno benzina
Cinque consigli per consumare meno benzina

Donna che fa rifornimento alla sua auto- Credit: iStock

GREEN03 maggio 2021

Cinque consigli per consumare meno benzina

di Melissa Viri

Consumare meno carburante grazie ad alcune strategie è possibile: basta mettere in atto alcuni accorgimenti

Scopriamo 5 consigli utili per consumare meno benzina.

Risparmiare benzina durante la guida è un obiettivo che tante persone desiderano raggiungere. Tuttavia non è sempre facile raggiungerlo. Inoltre è bene tenere conto che un minore consumo di carburante è essenziale per tutelare la salute sia nostra che del pianeta, per questo motivo si raccomanda di ridurre il più possibile l'uso del carburante.

1. Accelerare in modo delicato

Un errore molto comune è quello di avviare l'automobile effettuando una partenza scattante attraverso accelerate continuative. Questa cattiva abitudine provoca un enorme consumo di carburante. Il trucco è quello di accelerare gradualmente ed assumere giornalmente questa semplice accortezza.

2. Mantenere la stessa velocità

Spesso durante la guida si effettuano dei veri e propri sbalzi di velocità. Niente di più sbagliato: anche questa abitudine prevede un consumo maggiore di carburante. Si raccomanda in alcune circostanze, come ad esempio nel traffico, di mantenere la stessa velocità e in presenza di macchine davanti è fondamentale rispettare la distanza evitando di stare troppo attaccati. Quest'ultima azione, oltre ad essere estremamente rischiosa, porta ad accelerare e rallentare inutilmente e consumare maggiore quantità di benzina.

3. Rallentare con l'acceleratore

Nel traffico è bene calcolare tutti i movimenti: ad esempio se al semaforo è scattato il rosso non ha senso accelerare e partire velocemente per poi fermarsi nuovamente. Questo movimento può essere tranquillamente effettuato in maniera graduale lasciando l'acceleratore in modo tale che il veicolo man mano tenderà a rallentare fino alla prossima fermata.

4. Attivare il climatizzatore solo in caso di necessità

Tante persone sottovalutano il fatto che molte automobili siano dotate di riscaldamento/raffreddamento automatico una volta acceso il motore, non tenendo conto che questo sistema provoca un grande spreco di benzina. È bene dunque attivare il condizionatore soltanto quando è davvero necessario.

5. Non lasciare il motore acceso

Un altro aspetto che viene spesso sottovalutato è il momento in cui il motore sfrutta una maggiore quantità di benzina. Questo si verifica soprattutto quando il veicolo è acceso e fermo. Pertanto è bene evitare di spegnere il motore in caso di pause brevi ma in presenza di lunghe soste o di un semaforo in cui è appena scattato il rosso risulta molto più vantaggioso spegnere il motore.