Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 luglio 2021 - Aggiornato alle 03:00
Live
  • 00:52 | Perché è importante il pre-vertice sui sistemi alimentari di Roma
  • 17:16 | Il nuovo progetto della Galleria Nazionale dell’Umbria di Perugia
  • 17:15 | Covid, i dati del 27 luglio: aumentano contagi e ricoveri
  • 17:04 | L’esplosione a Leverkusen, in Germania
  • 16:32 | La medaglia di bronzo della spada femminile a squadre
  • 14:35 | Camila Giorgi non si ferma più: è ai quarti di finale!
  • 14:14 | Covid, così aumenta il rischio per i non vaccinati
  • 13:55 | In che senso le due Coree hanno ripreso a parlarsi
  • 13:41 | Scuola, l'obbligo vaccinale è sempre più verosimile
  • 13:04 | Ancora un successo per le azzurre del volley
  • 11:49 | Lazio, c’è l’autocandidatura di Shaqiri
  • 11:30 | La concorrenza nei servizi pubblici: ancora una riforma del governo Draghi
  • 11:13 | Caos Tunisia, il presidente Saied: 'Questo non è colpo di Stato'
  • 10:15 | Pallanuoto, grande rimonta del Settebello con la Grecia
  • 10:09 | Pellegrini nella storia: quinta finale olimpica come Phelps
  • 10:03 | Naomi Osaka perde a sorpresa, eliminata dalle Olimpiadi
  • 01:00 | I vaccini obbligatori per i docenti e le altre notizie sulle prime pagine
  • 22:10 | Aperta la Bourse de Commerce - Collection François Pinault a Parigi
  • 20:02 | Tunisia, il Parlamento: le decisioni del presidente sono 'nulle'
  • 18:43 | Scherma: chi è Daniele Garozzo, medaglia d’argento nel fioretto
Cinque consigli per consumare meno con la caldaia Donna che cambia le impostazioni della caldaia - Credit: iStock
GREEN 15 giugno 2021

Cinque consigli per consumare meno con la caldaia

di Melissa Viri

La spesa energetica è un costo importante, ma con questi 5 consigli sarà possibile risparmiare

Applica il cronotermostato wi-fi

La prima cosa da fare per risparmiare con la caldaia è utilizzarla nel modo giusto, ad esempio quando non si è in casa è bene riscaldare gli ambienti solo per il tempo strettamente necessario.

Prova ad installare un cronotermostato di ultima generazione che può essere attivato direttamente dallo smartphone e quindi permette di avviare la caldaia proco prima del rientro. Questo accessorio è utile soprattutto a chi non ha orari standard e uguali tutti i giorni. In questo modo si può avere casa casa al rientro senza sprechi.

Non esagerare con le temperature

Imposta la giusta temperatura per l'acqua e per l'ambiente. Spesso le case sono troppo calde, ciò può portare problemi anche alla salute perché si soffre uno sbalzo eccessivo tra interni ed esterni. La temperatura in casa in inverno non dovrebbe superare i 21°C e facendo attenzione, magari indossando una maglia in più, si può fissare anche a 19°C o 20°C. Per l'acqua sanitaria cerca una temperatura che non ti richieda di miscelare acqua calda e fredda, ma che sia gradevole. Ricorda, l'acqua sanitaria troppo calda non è salutare.

Manutenzione della caldaia almeno ogni anno

Effettua regolarmente la manutenzione della caldaia. Una caldaia non efficiente magari perché non ha la giusta pressione, oppure ha gli ugelli sporchi, funziona male e consuma di più. Proprio per questo è bene fare la manutenzione ogni anno. Ciò consente di controllare anche gli scarichi dei fumi.

Installa le valvole termostatiche

Applica le valvole termostatiche ai termosifoni, queste sono obbligatorie e consentono di regolare la temperatura in ogni camera e anche di chiudere i singoli termosifoni. Ad esempio è fastidioso avere le camere da letto troppo calde, perché si dorme male, con le valvole termostatiche è possibile tenere i termosifoni delle camere al minimo per tutta la giornata e di aprirle poco prima di andare a dormire. I termosifoni delle dispense possono invece essere chiusi anche perché le derrate alimentari devono preferibilmente stare al fresco.

Sostituisci la vecchia caldaia con una a condensazione

L'ultimo consiglio: se la tua vecchia caldaia non funziona bene e magari consuma troppo, valuta l'opportunità di sostituirla con un modello di nuova generazione a condensazione. Questa tipologia consente di recuperare il calore presente nei fumi della caldaia e di utilizzarlo per riscaldare acqua e per i termosifoni. Rispetto a una vecchia caldaia il risparmio può arrivare al 30%.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle