Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 05 marzo 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 23:55 | Sanremo 2021, le pagelle della quarta serata – DIRETTA
  • 21:57 | Eurolega: Olimpia Milano corsara a Kaunas, Zalgiris piegato 64-69
  • 20:16 | 20 giga al mese più streaming illimitato su 50 milioni di canzoni
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 24mila positivi
  • 18:30 | "La coppia quasi perfetta", la serie Netflix dedicata all'anima gemella
  • 18:23 | Il Museo del Novecento si rinnova con opere inedite
  • 17:56 | In Italia nel 2020 sono morte più di 700mila persone
  • 17:51 | Covid, la situazione in Italia continua a peggiorare
  • 17:34 | Covid, cosa cambia per le zone in "arancione scuro"
  • 17:17 | Covid, così la variante brasiliana reinfetta i guariti
  • 16:16 | A Venezia una retrospettiva del fotografo Mario De Biasi
  • 16:15 | Martina Attanasio, biografia della giovane attrice
  • 16:08 | Chiara Nasti: altezza, età e fidanzato della influencer
  • 16:01 | Mercato dei Pc in crescita anche nel primo trimestre del 2021
  • 15:54 | Sanremo 2021: i look della terza serata
  • 15:45 | Sanremo 2021, i 5 momenti più belli della serata cover
  • 15:40 | Lady Gaga e Al Pacino sul lago di Como
  • 15:26 | Sanremo 2021: i beauty look della terza serata
  • 15:02 | Ecco come cambierà la grafica del calendario di Microsoft Outlook
  • 15:00 | Torta cedro e cioccolato
Classe energetica elettrodomestici, differenze Elettrodomestici e classe energetica - Credit: iStock
GREEN 3 dicembre 2020

Classe energetica elettrodomestici, differenze

di Melissa Viri

Risparmiare sulle bollette è una delle priorità che la maggior parte dei consumatori si pone

Non tutti sanno, però, che il risparmio comincia al momento dell'acquisito dell'elettrodomestico.

Una scelta consapevole delle classe energetica degli elettrodomestici influisce sia sul consumo che sulla qualità dell'ambiente.

 

Due finalità importanti che si raggiungono attraverso l'utilizzo di elettrodomestici che garantiscono efficienza, risparmio e tutela ambientale in un unico prodotto. Per capire meglio, prendiamo in esame le diverse classi energetiche cogliendone le principali differenze.

Elettrodomestici soggetti a classificazione energetica

La classificazione energetica degli elettrodomestici è oggetto di una precisa normativa europea che ne definisce le caratteristiche per inserirle in una classe piuttosto che un'altra.

 

Frigoriferi, congelatori e loro combinati, lavastoviglie, lavatrici, forni elettrici, asciugatrici, condizionatori, cappe aspiranti, climatizzatori e televisori devono essere venduti con il corredo di un apposita etichetta in cui viene indicato produttore, modello, classe energetica di appartenenza e il consumo elettrico annuo espresso in chilowattora. Questo è realizzato allo scopo di sensibilizzare la gente ad un uso consapevole dell'energia finalizzato a produrre vantaggi per gli utenti, per i produttori e per l'ambiente.

Etichette energetiche

Le etichette energetiche, quindi, devono seguire l'elettrodomestico per dare indicazioni utili al suo efficiente e ottimale funzionamento. Esse si possono suddividere in micro-classi evidenziati da colori che vanno dal verde scuro al rosso:
 

  • Classe A+++, Classe A++, Classe A+ indica che l'apparecchio che stiamo acquistando è altamente efficiente. L'efficienza è proporzionale al numero delle +.
  • Classe A e Classe B sono considerati livelli medi di efficienza e consumo energetico.
  • Classe C e Classe D sono fasce di elevato consumo energetico e sono contraddistinte dal colore arancione la prima e dal rosso la seconda.

Etichette energetiche: qualche esempio

Vediamo, ora, di conoscere più da vicino qualche elettrodomestico visto attraverso la sua etichetta energetica. Le etichette sono divise in settori: nei primi due ci sono produttore e modello, successivamente ci sono indicati i consumi medi annui.
 

  • Frigorifero. Nel settore 3 c'è il consumo annuo espresso in Kwh/annui. Le indicazioni sono relative ad un uso corretto dell'elettrodomestico, ad esempio, la porta sempre chiusa, pulizia e sbrinamento periodici.

  • Lavatrice. Sempre nello stesso settore del precedente sono indicati i Kwh/annui in corrispondenza di un determinato numero medio di lavaggi, ad esempio 220.

  • Lavastoviglie. Nel settore 3 sono indicati i Kwh/annui consumati in funzione di un numero preciso di lavaggi come per la lavatrice.

 

Ovviamente, c'è anche da sottolineare che questi sono indicazioni guida che possono variare in funzione dell'utilizzo dell'elettrodomestico. Su quest'ultimo incide anche la posizione di stand by, la temperatura dell'acqua e la fascia oraria energetica di appartenenza. L'insieme di queste variabili contribuisce a definire il consumo energetico effettivo annuo.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle