TimGate
header.weather.state

Oggi 21 maggio 2022 - Aggiornato alle 11:00

 /    /    /  Come allevare lumache
Come allevare lumache

Delle lumache in mezzo all'erba- Credit: Pexels

ANIMALI27 gennaio 2022

Come allevare lumache

di Melissa Viri

Un hobby o una vera fonte di guadagno.

Se sei alla ricerca di una possibile fonte di guadagno extra o di un nuovo hobby, potresti allevare lumache. Ecco qui alcuni utili consigli in modo tale che da poter realizzare un allevamento domestico. Vediamo, per la precisione, che cosa ti serve e cosa devi fare per prenderti cura delle tue lumache.

Come allevare lumache: i primi passi da fare

Se desideri realizzare un piccolo allevamento di lumache, sappi che l'investimento è davvero minimo perché non ti servono molte cose. Per la precisione, ti occorrono:

• una recinzione esterna in lamiera per proteggere le chiocciole dai predatori

• un piccolo recinto anti fuga

• un eventuale impianto di irrigazione (in alternativa puoi procedere manualmente)

• le sementi per la vegetazione interna al recinto

Dovrai, quindi, acquistare alcune lumache ed in questo caso ti suggeriamo di optare per riproduttori selezionati in modo tale da avere un allevamento di prima qualità.

 

 

Quali sono le cure necessarie per allevare lumache

Dopo aver creato il tuo piccolo allevamento domestico, dovrai iniziare a prendertene cura come si deve ed in modo costante. Le lumache non hanno certamente esigenze particolari, ma è indispensabile fornire alle stesse acqua e cibo. Il fabbisogno idrico dipende essenzialmente dalle condizioni climatiche, ma nella maggior parte dei casi è sufficiente un'irrigazione quotidiana nelle ore serali. Le chiocciole si nutrono, inoltre, delle colture presenti nel recinto, ma necessitano di opportune dosi di integratori. In questi casi, puoi optare per mangimi sfarinati dedicati oppure puntare su verdure fresche e scarti di insalata e/o cavoli. Non ti dimenticare, infine, di eseguire la manutenzione periodica dell'allevamento: igienizza con attenzione l'appezzamento e sfoltisci la vegetazione in modo tale da assicurare ai tuoi esemplari uno spazio salubre in cui vivere.

Conclusioni

Come hai potuto vedere, le lumache sono graziosi animaletti che puoi provare ad allevare per hobby o per arrotondare lo stipendio alla fine del mese. Realizzare un allevamento domestico di lumache è davvero molto semplice. L'investimento iniziale è minimo e, preparato il tutto, non ti resta altro da fare se non acquistare i primi esemplari (ricorda di optare per riproduttori di qualità) e seguire costantemente l'allevamento. Vedrai che avrai davvero ottimi risultati e le soddisfazioni non mancheranno.