TimGate
header.weather.state

Oggi 18 agosto 2022 - Aggiornato alle 17:00

 /    /    /  Come riciclare il polistirolo
Come riciclare il polistirolo

Bicchieri in polistirolo- Credit: iStock

GREEN09 maggio 2020

Come riciclare il polistirolo

di Melissa Viri

Parlando di raccolta differenziata polistirolo, non tutti ricordano con esattezza la corretta destinazione in termini di riciclo

Per comprendere meglio come comportarsi è importante ricordare che il polistirolo, conosciuto anche con il termine polistirene, è un materiale termoplastico resistente a umidità, funghi e batteri.

 

La caratteristica che rende il polistirolo ideale come imballaggio per gli alimenti è l'atossicità. Per riciclare il polistirolo in modo corretto è necessario gettarlo nel cassonetto della plastica.

 

Le vaschette contenenti alimenti come il pesce o la carne devono essere lavate prima di smaltirle. Vediamo insieme se con un po' di fantasia è possibile riciclare in maniera alternativa il polistirolo.

Dare nuova vita al polistirolo

In questo particolare periodo storico nel quale l'imperativo è non sprecare, per ridurre al minimo l'impatto ambientale è opportuno stimolare la propria immaginazione al fine di dare nuova vita agli oggetti.

 

Un imballaggio realizzato in polistirolo non deve essere necessariamente gettato nel cassonetto della plastica, bensì può trasformarsi in altri oggetti da utilizzare quotidianamente.

 

Scopriamo insieme come riciclare il polistirolo. Gli appassionati del riciclo creativo polistirolo avranno sicuramente notato la versatilità di questo materiale. Le vaschette d'imballaggio alimentare in polistirolo devono essere lavate con acqua e aceto prima di procedere con la trasformazione.

Riciclo creativo polistirolo

Con un pizzico di fantasia le vaschette in polistirolo possono diventare dei sottovasi da destinare alle piante del balcone. Utilizzando colori acrilici a base d'acqua è possibile conferire la tinta preferita alle vaschette. Per chi desidera cimentarsi in qualcosa di più creativo, il polistirolo in vaschetta può trasformarsi in splendidi portaoggetti.

 

Gli strumenti indispensabili sono pochi ovvero pennelli, colori acrilici o spray acrilici. Stoffe, perline, conchiglie o bottoni, se utilizzati, conferiscono un risultato particolare e unico. È consigliabile non esagerare con le decorazioni, ma adeguarsi all'ambiente circostante. Osservare l'oggettistica già presente nell'abitazione consente di realizzare dei raffinati lavori fai da te polistirolo.

 

Con il polistirolo si possono realizzare anche meravigliosi ferma tenda. In questo caso occorre acquistare la pistola colla a caldo, i nastri e le calamite. Realizzare un cartamodello consente di creare oggetti esteticamente perfetti. Perché non addobbare il prossimo albero di Natale con il polistirolo riciclato? Un pizzico di fantasia e il riciclo è fatto.