TimGate
header.weather.state

Oggi 15 agosto 2022 - Aggiornato alle 20:46

 /    /    /  Come risparmiare benzina in autostrada
Come risparmiare benzina in autostrada

Una donna accarezza un salvadanaio a forma di maiale posto su una macchina- Credit: iStock

GREEN28 dicembre 2021

Come risparmiare benzina in autostrada

di Melissa Viri

Piccole attenzioni per sprecare meno benzina mentre si è alla guida.

I costi dei carburanti e in particolare delle benzina nel tempo sono diventati quasi proibitivi, proprio per questo gli automobilisti cercano di prestare molta attenzione ai consumi. Ecco una guida su come risparmiare benzina in autostrada.

 

 

Evitare brusche accelerate e frenate

Per risparmiare benzina in autostrada bastano pochi piccoli accorgimenti spesso sottovalutati. In primo luogo è bene mantenere una velocità costante. In autostrada questo è molto più facile rispetto alle altre tipologie di strade, ad esempio strade statali o addirittura cittadine. Tra i comportamenti che più di altri portano un notevole consumo di benzina vi sono le brusche accelerate e frenate, ecco perché guidare con calma con un andamento costante può portare a una notevole riduzione dei consumi. Per risparmiare benzina è consigliato anche mantenere una velocità non troppo elevata, in pochi sanno che un veicolo con una velocità media, ad esempio 110 km/h ha un consumo fino al 30% inferiore rispetto allo stesso veicolo che invece ha una velocità di crociera di 140 km/h.

 

 

Attento alla marcia di guida

Un altro modo per risparmiare carburante è camminare con una marcia adeguata. La stessa è ottimale se il motore non supera i 3.000 giri al minuto. Resta comunque da dire che ci sono pochi problemi per chi ha il cambio automatico, infatti in questo caso non è necessario cambiare marcia, inoltre nella maggior parte dei veicoli con cambio manuale ci sono apposite spie che segnalano quando è necessario ridurre la marcia oppure aumentarla, seguendo questi semplici consigli si può facilmente risparmiare carburante. In alternativa se si ha un'auto che non segnala il momento di cambiare marcia, si deve individuare dal rumore quando il motore è in sofferenza e ha bisogno di una marcia in più o in meno.

 

 

Ultimi consigli per consumare meno benzina in autostrada

Per consumare meno benzina alla guida soprattutto nei lunghi viaggi è bene non sovraccaricare il veicolo. Insomma avere troppi bagagli richiede al motore uno sforzo maggiore per dare la giusta propulsione e questo si traduce anche in maggiori consumi. L'aerodinamica viene inoltre rovinata dai finestrini aperti, proprio per questo si dovrebbe viaggiare con finestrini, chiusi, infine una regola che vale sempre e che dovrebbe essere attuata da tutti è quella di spegnere il motore nel caso in cui si debba restare fermi per periodi più o meno lunghi, ad esempio se ci sono lavori lungo la tratta. Questi sono i principali consigli per risparmiare benzina mentre si guida in autostrada, ma è bene sempre non dimenticare la prudenza.