Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 06 marzo 2021 - Aggiornato alle 11:00
Live
  • 11:00 | Colla di pesce fatta in casa, la ricetta
  • 10:43 | Google rilascerà una nuova versione di Chrome ogni quattro settimane
  • 10:20 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della ventunesima giornata
  • 10:00 | Budino ai semi di chia
  • 09:38 | TIM e Caritas insieme per l’ambiente e per il sociale
  • 06:00 | Rassegna stampa: il Papa in Iraq, le misure anti-Covid in Italia
  • 23:55 | Le pagelle della quarta serata di Sanremo 2021
  • 23:50 | Fallo di mano: ecco come cambia la regola
  • 23:33 | Di cosa parla il film che ha vinto il Festival di Berlino
  • 21:57 | Eurolega: Olimpia Milano corsara a Kaunas, Zalgiris piegato 64-69
  • 20:16 | 20 giga al mese più streaming illimitato su 50 milioni di canzoni
  • 18:30 | "La coppia quasi perfetta", la serie Netflix dedicata all'anima gemella
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 24mila positivi
  • 18:23 | Il Museo del Novecento si rinnova con opere inedite
  • 17:51 | Covid, la situazione in Italia continua a peggiorare
  • 17:34 | Covid, cosa cambia per le zone in "arancione scuro"
  • 17:17 | Covid, così la variante brasiliana reinfetta i guariti
  • 16:16 | A Venezia una retrospettiva del fotografo Mario De Biasi
  • 16:15 | Martina Attanasio, biografia della giovane attrice
  • 16:08 | Chiara Nasti: altezza, età e fidanzato della influencer
Come smaltire le mascherine e i guanti Guanti e mascherina - Credit: iStock
GREEN 27 aprile 2020

Come smaltire le mascherine e i guanti

di Melissa Viri

Tali presidi non devono essere inseriti nei secchi adibiti alla raccolta della carta o della plastica: vediamo come vanno smaltiti!

Dove buttare materiali potenzialmente infetti

Proprio in questo momento, in cui l'ambiente sembra lentamente ripulirsi è compito di tutti imparare a gestire questi nuovi rifiuti.

Nella maggior parte dei casi, infatti, nessuno ha mai indossato mascherine chirurgiche (o con filtro) e guanti con questa frequenza e pertanto si è insinuato nei consumatori il dubbio circa lo smaltimento di tali articoli.

 

Non solo, questi presidi, svolgono la funzione di protezione dal virus e pertanto possono essere infetti. Smaltirli correttamente diventa dunque una priorità nonché un dovere.

Come smaltire le mascherine e i guanti

L'Istituto Superiore di Sanità ha fornito a tutti i cittadini le linee guida necessarie per smaltire correttamente i rifiuti. Lo scopo è quello di evitare la propagazione del virus ma anche di contrastare possibili nuove fonti di inquinamento.

 

Si è stimato, infatti, che nella cosiddetta Fase 1 il numero di presidi gettati quotidianamente ha sfiorato quota 4 milioni mentre nella Fase 2, con il lento ritorno alla normalità, tale cifra potrebbe aumentare fino a 20 milioni. Sia le mascherine che i guanti, infatti, devono essere sostituiti dopo ogni utilizzo e pertanto vi è il rischio che cittadini incivili li disperdano nell'ambiente in modo irresponsabile e pericoloso.

 

Per ciò che concerne le mascherine e i guanti in lattice e nitrile è necessario, dopo l'utilizzo, inserirli in un sacchetto resistente per poi introdurlo nel bidone adibito alla raccolta dei rifiuti indifferenziati. Per maggior precauzione è consigliabile utilizzare due sacchetti sovrapposti.

 

Tali presidi, dunque, non devono essere inseriti nei secchi adibiti alla raccolta della carta o della plastica. È inoltre sconsigliabile gettare guanti e mascherine monouso nei cestini dei rifiuti presenti nelle strade e nelle piazze delle nostre città. Infine, è opportuno prestare attenzione a non perdere guanti e mascherine per le strade.

Differenza belle procedure di smaltimento tra guanti in lattice, nitrile e vinile

Come accennato, i guanti monouso devono essere gettati nei bidoni della spazzatura specifici per i rifiuti indifferenziati. Tuttavia vi è un'eccezione. I guanti monouso in vinile, infatti, sono realizzati in PVC e pertanto possono essere gettati nei secchi adibiti alla raccolta della plastica.

 

Anche in questo caso è opportuno adottare più accortezze del normale. È infatti consigliabile riporli prima in un sacchetto (anch'esso in plastica) ben chiuso da inserire successivamente nei sacchi con gli altri rifiuti della stessa categoria.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle