TimGate
header.weather.state

Oggi 02 luglio 2022 - Aggiornato alle 02:00

Una stanza green- Credit: iStock

SOSTENIBILITà15 maggio 2022

Come trasformare un vecchio appartamento in una casa sostenibile

di Melissa Viri

Il fascino dell'antico trasformato in un sogno moderno ed ecologico.

Oggi possono essere fatti molti interventi nella propria abitazione per trasformarla in una casa sostenibile. I vecchi appartamenti, infatti, non hanno le caratteristiche giuste per promuovere il risparmio energetico e impattare meno sull'ambiente.

Se hai una vecchia abitazione da sistemare e vuoi migliorarla, prosegui nella lettura di questo articolo dove scoprirai come trasformare un vecchio appartamento in una casa sostenibile.

 

 

Come trasformare un vecchio appartamento in una casa sostenibile: gli infissi e il tetto

La prima cosa sulla quale puoi intervenire sono di sicuro gli infissi. Le vecchie abitazioni hanno spesso infissi in legno, dove passa l'aria e quindi non consente di arrivare all'isolamento ottimale.

Gli infissi moderni, specie se in alluminio, riescono a non far passare l'aria, tendono a mantenere il massimo isolamento all'interno dell'abitazione sia dal punto di vista termico che acustico.

Con questo passaggio riuscirai anche a notare una diminuzione delle bollette per quanto riguarda il dispendio energetico.

 

 

Il tetto

Se vuoi ottenere il massimo dal punto di vista dell'efficienza energetica puoi valutare di rifare il tetto che, se molto danneggiato, rischia di compromettere la funzionalità della tua abitazione.

Valuta di fare un tetto nuovo considerando anche le innovazioni dal punto di vista del settore quali tetti in legno o particolari tetti con manto erboso.

 

 

Valuta i pannelli solari

L'installazione di pannelli solari con batteria di accumulo ti permetterà di godere di una serie di vantaggi nella tua vecchia casa che trasformerai in nuova.

I pannelli solari ti permettono di risparmiare perché grazie all'accumulo di energia solare non dovrai spendere molto per riscaldare casa o nell'utilizzo dei fornelli.

Grazie alla batteria di accumulo, inoltre, puoi sfruttare l'energia anche d'inverno, durante la sera o nelle brutte giornate di pioggia.

 

 

La tecnologia green per una casa sostenibile

Ancora una volta la tecnologia potrà aiutare a trasformare una vecchia casa in un'abitazione sostenibile e altamente funzionale. Puoi scegliere la domotica che ti permetterà di ridurre gli sprechi.

Con la domotica, infatti, collegare tutti i dispositivi e gli elettrodomestici a una centralina che, oltre a lavorare al posto tuo (puoi programmare accensione e spegnimento degli elettrodomestici) controllerà che le luci siano spente, le tapparelle chiuse e così via.

Infine, per il massimo della sostenibilità, cambia gli elettrodomestici scegliendo modelli di classe maggiore rispetto a quelli usati fino ad ora.