TimGate
header.weather.state

Oggi 16 agosto 2022 - Aggiornato alle 09:15

 /    /    /  Cos’è la livellatrice laser per l’agricoltura?
Cos’è la livellatrice laser per l’agricoltura?

Un trattore su un campo- Credit: iStock

AGRICOLTURA27 aprile 2022

Cos’è la livellatrice laser per l’agricoltura?

di Melissa Viri

In agrocoltura la livella si usa col trattore.

La livella o bolla consiste in un piccolo strumento che numerosi artigiani utilizzano per posare i mobili, montare una pavimentazione oppure verificare la perpendicolarità dei muri. In agricoltura la livellatrice risponde pressapoco alle stesse necessità, ma si tratta di uno strumento di generose dimensioni da utilizzare con un trattore. Questo attrezzo permette di spianare superfici ampie e di rendere il terreno più pianeggiante, specialmente quando si ha a che fare con zone impervie, dove la presenza di numerose irregolarità complica l'irrigazione, così come l'aratura e la stessa coltivazione.


 

In cosa consiste una livellatrice laser

Il recente impiego delle tecnologie laser ha permesso di raggiungere elevate precisioni in numerosi ambiti lavorativi, nessuno escluso; in agricoltura la livellatrice laser permette di spianare superfici molto ampie con tolleranze decisamente ridotte rispetto a quanto sarebbe possibile ottenere con strumenti esclusivamente meccanici. L'introduzione dell'elettronica e dell'informatica è stata essenziale per calcolare con esattezza il posizionamento dell'utensile ed eseguire rettifiche praticamente perfette anche su superfici molto vaste. I vantaggi non sono affatto da trascurare qualsiasi sia il tipo di coltivazione e l'obiettivo che s'intende raggiungere.


 

Come funziona una livellatrice laser

La livellatrice laser per l'agricoltura consiste in un attrezzo sofisticato che unisce la robustezza meccanica dei componenti tradizionali alla raffinatezza dei più recenti sistemi digitali. Il laser impiegato non solo è adeguato alla misurazione del terreno localmente, ma può essere configurato con un gps ed estrapolare via satellite la conformazione dell'area da trattare. In questo modo la livellatrice laser diventa essenziale per coltivare terreni molto estesi con precisioni impossibili da raggiungere mediante le sole tecnologie meccaniche; in commercio ne esistono diversi modelli di svariate dimensioni, con il fine di accontentare le specifiche esigenze di ogni professionista a seconda della tipologia di terreno a cui lo strumento verrà dedicato.


 

Perchè utilizzare una livellatrice laser

La livellatrice laser per l'agricoltura non si limita a garantire una sistemazione ottimale di qualsiasi terreno coltivabile, ma permette di raggiungere ulteriori risultati importanti per via della precisione di cui è accreditata. Infatti un terreno perfettamente pianeggiante può essere irrigato senza sprechi, in quanto l'omogeneità della pendenza è tale da poter calcolare con esattezza il quantitativo d'acqua da impiegare caso per caso; un'altra importante conseguenza consiste nella crescita uniforme del prodotto coltivato, che in tali condizioni non può che rispettare un rigoroso ordine.